CLICCA QUI PER►►► PREVISIONI FAVORITO OSCAR 2021 MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

11. LUPIN III: THE FIRST (GKIDS)

Presentato con successo all’ultimo Annecy International Animated Film Festival, Lupin III: The First, candidato come miglior film d’animazione ai Japanese Academy Awards, può vantare la regia di Takashi Yamazaki (conosciuto ai più per il cult Stand by Me Doraemon, di cui è atteso quest’anno il seguito).

NOMINATIONS:

WINNERS: Hawaii Film Critics Society Award

10. CALAMITY, A CHILDHOOD OF MARTHA JANE CANNARY (Indie Sales)

Sequel del fortunato Long Way North (2015), Calamity a Childhood of Martha Jane Cannary è uno dei titoli di punta di Indie Sales nonchè candidato agli Oscar Europei e vincitore del prestigioso Festival International du film d’animation d’Annecy. Al centro della trama una ragazza di 12 anni che è costretta a crescere rapidamente per prendersi cura dei suoi fratelli dopo che suo padre è rimasto ferito durante il loro viaggio in Occidente. Essere una ragazza nella società patriarcale e sessista del 1863 nel profondo West è davvero un’impresa. Per questo Martha decide di vestirsi da ragazzo per dimostrare che l’unico mondo possibile è quello senza limiti e vincoli.

NOMINATIONS: European Film Award, 3 Annie Awards

WINNERS: Festival International du film d’animation d’Annecy

9. EARWIG AND THE WITCH (Studio Ghibli)

Il nuovo gioiellino dello Studio Ghibli mira ad imporsi nella cinquina finale, potendo fare affidamento sullo straordinario lavoro del figlio del maestro Hayao Miyazaki, Goro. Nella pellicola Earwig and The Witch si affronta il tema dell’infanzia come primo terreno conflittuale con il mondo degli adulti. Al centro della vicenda una bambina molto sveglia e coraggiosa che usa la sua astuzia per contrastare i poteri oscuri dei suoi genitori affidatari

NOMINATIONS: 2 Annie Awards

WINNERS:

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è earwig4138186142149030844.jpg

8. THE WILLOUGHBYS (Netflix)

Con The Willoughbys, impreziosito dalle voci originali di Will Forte e Maya Rudolph, Netflix punta a fare breccia nel cuore degli Academy dopo l’esploit dello scorso anno con Klaus e Dov’è il mio corpo?. Al centro della vicenda 4 fratelli che escogitano un piano subdolo per mandare in vacanza i loro genitori egoisti. Un espediente narrativo per trovare il vero significato della famiglia.

NOMINATIONS: 3 Critics Choice Super Awards (film, voice actor, voice actress), Chicago Indie Critics Award, 1 Visual Effects Society Award, 6 Annie Awards

WINNERS:

RUNNER-UP (2° posto): Toronto Film Critics Association Award

7. TROLLS: WORLD TOUR (Universal Pictures)

Il sequel di Trolls (2016) dal titolo Trolls: World Tour potrebbe ottenere la nomination grazie all’apertura da parte degli Academy di estendere il criterio di ammissibilità anche alle pellicole in VOD, dato che la pellicola è stata trasmessa ad aprile direttamente in streaming a seguito della chiusura dei cinema per effetto delle conseguenze dell’emergenza sanitaria globale.

NOMINATIONS: People’s Choice Award (Favorite Movie), San Diego Film Critics Society Award, Hollywood Music in Media Award (miglior canzone), Hawaii Film Critics Society Award (miglior canzone), Music City Film Critic’s Association Award (miglior canzone), Satellite Award (miglior canzone), 4 Visual Effects Society Awards, 4 Annie Awards

WINNERS: Hollywood Music in Media Award (miglior canzone)

6. A SHAUN THE SHEEP MOVIE: FARMAGEDDON (Netflix)

Il secondo capitolo dal titolo A Shaun, the Sheep Movie: Farmaggedon realizzato interamente in stop motion, sequel di Shaun, vita da pecora – Il film che nel 2016 riuscì ad ottenere la nomination sia ai Golden Globe che ai BAFTA e agli Oscar, è diventato un candidato forte per gli Oscar dopo la candidatura ai Critics Choice Super Awards e ai Chicago Film Critics Association Awards.

NOMINATIONS: Critics Choice Super Award, Chicago Film Critics Association Award, 2 British Independenti Film Awards (migliori effetti, Douglas Hickox), London Critics Circle Film Award (Best Technical Achievement of the Year), Online Association of Female Film Critics Award, 3 Annie Awards

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è 3df017dfe6081f3be745c9badfac93a31764029322989303416.jpg

5. THE CROODS: A NEW AGE (Universal Pictures/ DreamWorks Animation)

Sulla carta ci sono tutti i numeri per replicare il successo del primo capitolo che riuscì a conquistare la nomination agli Oscar, ai Golden Globe e ai Critics Choice Awards, vincendo 2 Annie Awards (best character animation, best character design). In The Croods: A New Age diretto da Joel Crawford la popolare famiglia preistorica dei Croods viene sfidata da una famiglia rivale, i Bettermans che si vanteranno di essere più “evoluti” di loro.

NOMINATIONS: North Carolina Film Critics Association Award, Columbus Film Critics Association Award, North Dakota Film Society Award, Houston Film Critics Society Award, 2 Hollywood Music in Media Awards (miglior canzone, miglior colonna sonora), 3 Hawaii Film Critics Society Awards (miglior film d’animazione, 2 best vocal/motion capture performance), Golden Globe, Hollywood Critics Association Film Award, 1 Golden Reel Award (MPSE), 1 Visual Effects Society Award, 6 Annie Awards, Producers Guild of America Award, Eddie Award

WINNERS:

4. ONWARD (Disney/Pixar)

Onward – Oltre la magia ha tutti i numeri per conquistare i membri dell’Academy, esplorando il tema della magia come metafora sul potere della diversità in un mondo che tenta di omologarsi a tradizioni e a pregiudizi. La pellicola ha già al suo attivo il premio Fantastic Flix Children’s Jury Award al Dublin International Film Festival e il premio per la miglior musica al BMI Film Music Award

NOMINATIONS: 4 Critics Choice Super Award (film, 2 voice actor, voice actress), Indiana Film Journalists Association Award, Chicago Film Critics Association Award, Greater Western New York Film Critics Association Award, Music City Film Critics Association Award, North Carolina Film Critics Association Award, Chicago Indie Critics Award, Columbus Film Critics Association Award, North Dakota Film Society Award, San Diego Film Critics Society Award, St. Louis Film Critics Association Award, San Francisco By Area Film Critics Circle Award, 2 Hollywood Music in Media Awards (miglior canzone, miglior colonna sonora), Online Film Critics Society Award, Golden Globe, Hollywood Critics Association Film Award, Seattle Film Critics Society Award, Online Association of Female Film Critics Award, 1 Golden Reel Award (MPSE), 4 Visual Effects Society Awards, 7 Annie Awards, Producers Guild of America Award, 1 BAFTA, Eddie Award

WINNERS:

3. OVER THE MOON (Netflix)

Con Over The Moon, Netflix punta su temi come l’inclusione e la multiculturalità, conferendo al sogno di una ragazza cinese la possibilità di riscattare il dolore per la scomparsa della propria madre. Così costruisce un’astronave con lo scopo di volare su in alto nel cielo e conoscere la misteriosa Dea Luna, archetipo della tradizione favolistica cinese

NOMINATIONS: 2 Critics Choice Super Award (film, voice actress), Florida Film Critics Circle Award, Music City Film Critics Association Award, North Carolina Film Critics Association Award, Chicago Indie Critics Award, Alliance of Women Film Journalists Award (EDA), Columbus Film Critics Association Award, 2 North Dakota Film Society Awards (miglior film d’animazione, miglior canzone originale), San Diego Film Critics Society Award, St. Louis Film Critics Association Award, San Francisco By Area Film Critics Circle Award, 1 Hollywood Music in Media Award (miglior canzone), Online Film Critics Society Award, 2 Satellite Awards (miglior film d’animazione, miglior canzone), Golden Globe, 3 Hollywood Critics Association Film Awards (miglior canzone, miglior film d’animazione, VFX Performance), Seattle Film Critics Society Award, Online Association of Female Film Critics Award, 1 Golden Reel Award (MPSE), 3 Visual Effects Society Awards, 7 Annie Awards, Producers Guild of America Award, Eddie Award

WINNERS:

RUNNER – UP (2° POSTO): San Diego Film Critics Society Award, Iowa Film Critics Association Award

2. WOLFWALKERS (Apple Tv/Cartoon Saloon/GKIDS)

La Apple in collaborazione con GKIDS punta tutto sull’apprezzato lavoro del 2 volte candidato agli Oscar Tomm Moore (The Secret of Kells, Song of the Sea) che insieme allo scenografo Ross Stewart (qui in veste anche di sceneggiatore e regista) ha dato vita ad una storia universale sul potere dell’amicizia in un mondo diviso tra prede e cacciatori. La pellicola ha gia al suo attivo l’Audience Award conquistato all’AFI Fest.

NOMINATIONS: Gotham Award (film internazionale), 3 Critics Choice Super Award (film, voice actress, voice actress), 2 Indiana Film Journalists Association Award (animazione, vocal/motion capture performance), Florida Film Critics Circle Award, Chicago Film Critics Association Award, Greater Western New York Film Critics Association Award, Music City Film Critics Association Award, North Carolina Film Critics Association Award, Chicago Indie Critics Award, 3 Alliance of Women Film Journalists Awards (EDA), Columbus Film Critics Association Award, North Dakota Film Society Award, San Diego Film Critics Society Award, St. Louis Film Critics Association Award, San Francisco By Area Film Critics Circle Award, 1 Hollywood Music in Media Award (miglior colonna sonora), Online Film Critics Society Award, Satellite Award, Golden Globe, 2 Hollywood Critics Association Film Awards (miglior film d’animazione, VFX Performance), Seattle Film Critics Society Award, Online Association of Female Film Critics Award, 1 Golden Reel Award (MPSE), 10 Annie Awards, Producers Guild of America Award, 1 BAFTA, Eddie Award

WINNERS: Audience Award (AFI Fest), New York Film Critics Circle Award, Boston Online Film Critics Association Award, Los Angeles Film Critics Association Award, Chicago Film Critics Association Award, Greater Western New York Film Critics Association Award, Columbus Film Critics Association Award, San Diego Film Critics Society Award, Kansas City Film Critics Circle Award, New Mexico Film Critics Association Award, National Board of Review (Top Independent Films), Toronto Film Critics Association Award, London Critics’ Circle Film Award, Utah Film Critics Association Award, Seattle Film Critics Society Award, Satellite Award, Online Association of Female Film Critics Award, Hollywood Critics Association Award

RUNNER-UP (2°posto): Boston Society of Film Critics Award, Indiana Film Journalists Association Award, Florida Film Critics Circle Award, North Dakota Film Society Award, Philadelphia Film Critics Circle Award, St. Louis Film Critics Association Award, Atlanta Film Critics Circle Award, Iowa Film Critics Association Award, Southeastern Film Critics Association Award

1. SOUL (Disney/Pixar)

Con Soul la Disney PIXAR mira a conquistare la nomination non solo per il miglior lungometraggio d’animazione ma anche per le categorie: film, script, sonoro, colonna sonora. Tutto merito di un soggetto originale dal grande potenziale, sulla scia di Inside Out e Coco, capace quindi di rivoluzionare l’immaginario con un progetto ambizioso teso ad affrontare temi universali come la morte, la sofferenza e la perdita.

NOMINATIONS: 3 Critics Choice Super Awards (film, voice actor, voice actress), Sunset Film Circle Award (colonna sonora), 7 Indiana Film Journalists Association Award (animazione, script, regia, 2 vocal/motion capture performance, colonna sonora, film), 3 Florida Film Critics Circle Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione, miglior script) , 3 Chicago Film Critics Association Award (animazione, script, colonna sonora), 2 Greater Western New York Film Critics Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 2 Music City Film Critics Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), Los Angeles Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), North Carolina Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), 2 Chicago Indie Critics Award (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), Alliance of Women Film Journalists Award (EDA), 3 Columbus Film Critics Association Awards (miglior film, miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 2 North Dakota Film Society Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), San Diego Film Critics Society Award (miglior film d’animazione), St. Louis Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), 2 San Francisco By Area Film Critics Circle Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 1 Hollywood Music in Media Award (miglior colonna sonora), 3 Online Film Critics Society Awards (miglior film d’animazione, miglior film, miglior colonna sonora), 2 Satellite Awards (miglior script, miglior film d’animazione), 2 Golden Globe (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 5 Hollywood Critics Association Film Awards (miglior film, miglior colonna sonora, miglior film d’animazione, 2 VFX Performance), 2 Seattle Film Critics Society Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 1 Australian Academy of Cinema & Television Arts International Award (miglior regia), Online Association of Female Film Critics Award (miglior film d’animazione), 1 Golden Reel Award (MPSE), 5 Visual Effects Society Awards, 10 Annie Awards, Producers Guild of America Award, 3 BAFTA, Eddie Award

WINNERS: 2 Indiana Film Journalists Association Awards (miglior film d’animazione, Best Vocal), 2 Florida Film Critics Circle Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 1 Greater Western New York Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 1 Chicago Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 2 Chicago Indie Critics Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), Capri Hollywood Award (miglior film d’animazione), 2 North Carolina Film Critics Association Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 2 EDA Awards (miglior film d’animazione, best vocal female), 4 Oklahoma Film Critics Circle Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora, Best body of work, top 10 Films), Columbus Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 3 Critics Choice Super Awards (miglior film d’animazione, best voice actor, best voice actress), Music City Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), North Dakota Film Society Award (miglior film d’animazione), 2 Philadelphia Film Critics Circle Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 2 St. Louis Film Critics Association Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 2 Denver Film Critics Society Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 2 San Francisco By Area Film Critics Circle Award (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 2 Houston Film Critics Society Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 1 Black Film Critics Circle Award (miglior film d’animazione), 1 New Mexico Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 2 Online Film Critics Society Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 2 National Board of Review (miglior film d’animazione, Top Films) North Texas Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), New York Film Critics Online Award (miglior film d’animazione), Hollywood Music in Media Award (miglior colonna sonora), 2 Atlanta Film Critics Circle Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), London Critics’ Circle Film Award (miglior film d’animazione), 3 Washington D.C. Area Film Critics Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora, Best Voice Performance), Dallas-Fort Worth Film Critics Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), Seattle Film Critics Society Award (miglior colonna sonora), Nevada Film Critics Society Award (miglior film d’animazione), Iowa Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), Southeastern Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), 2 Golden Globe (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), 2 Phoenix Film Critics Society Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), SLC Award (miglior colonna sonora), Hollywood Critics Association Award (miglior colonna sonora), 2 Las Vegas Film Critics Society Awards (miglior colonna sonora, miglior film d’animazione), 3 Latino Entertainment Journalists Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora, best voice performance), 1 Critics Choice Award (miglior colonna sonora), 1 Detroit Film Critics Society Award (miglior film d’animazione), 1 African American Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), 2 Georgia Film Critics Association Awards (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora)

RUNNER-UP (2°posto): Los Angeles Film Critics Association Award, Columbus Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), Kansas City Film Critics Circle Award (miglior film d’animazione), Toronto Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), Utah Film Critics Association Award (miglior film d’animazione), Online Association of Female Film Critics Award (miglior film d’animazione)

Se vuoi restare aggiornato con le Previsioni di questa categoria: salva questa pagina. Sarà aggiornata ogni volta che saranno annunciati nuovi premi e nomination.

OTHERS PREDICTIONS:

Previsioni Miglior film d’animazione (GIUGNO)

Previsioni Miglior film d’animazione (GENNAIO)

OTHERS COMPETITORS:

THE WOLF HOUSE (non può competere per gli Oscar perchè è stato distribuito prima su MUBI e poi in sala)

NOMINATIONS: Chicago Film Critics Association Award, Greater Western New York Film Critics Association Award, St. Louis Film Critics Association Award, Online Film Critics Society Award

WINNERS: Boston Society of Film Critics Awards

SCOOB (Warner Bros)

NOMINATIONS: Music City Film Critics Association Award

-MARONA’S FANTASTIC TALE (Aparte Film)

NOMINATIONS: San Francisco By Area Film Critics Circle Award

DEMON SLAYER (Aniplex America)

NOMINATIONS: Satellite Award

RUNNER-UP (2°posto): New Mexico Film Critics Association Award

No. 7 CHERRY LANE (Far Sun Film Co Ltd.)

NOMINATIONS: Satellite Award

ACCIDENTAL LUXURIANCE OF THE TRANSLUCENT WATERY REBUS (Kaos LLC)

NOMINATIONS: Satellite Award

RIDE YOUR WAVE

NOMINATIONS: Seattle Film Critics Society Award