cropped-the-shape-of-water.jpg

4 OSCAR: MIGLIOR FILM, MIGLIOR REGIA, MIGLIOR COLONNA SONORA, MIGLIOR SCENOGRAFIA

13 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior attrice non protagonista, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura, miglior colonna sonora, miglior fotografia, miglior scenografia, miglior costumi, miglior sonoro, miglior montaggio, miglior montaggio sonoro.

FAVORITO: miglior film, miglior regia, miglior colonna sonora, miglior scenografia

The Shape of Water di Guillermo Del Toro

Ha vinto il Leone d’Oro al Festival di Venezia, 2 Golden Globe (miglior regia, miglior colonna sonora), il DGA Award4 Critics’ Choice Movie Awards (miglior film, miglior regia, miglior scenografia, miglior colonna sonora), 3 BAFTA (miglior regia, miglior scenografia, miglior colonna sonora), 2 Satellite Awards (miglior scenografia, miglior attrice)3 Los Angeles Film Critics Association Awards (miglior regia, miglior attrice, miglior fotografia), 1 Boston of Society Film Critics Award (miglior attrice), 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 2 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior regia, miglior scenografia), 1 New York Film Critics Online Award (miglior fotografia), 4 Dallas Fort-Worth Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior fotografia), 2 Phoenix Circle Critics Awards (miglior film, miglior attrice), 1 Las Vegas Film Critics Association Awards (miglior regia), 1 North Texas Film Critics Association Award (miglior regia), 2 Phoenix Film Critics Society Awards (miglior film, miglior regia), 2 Southeastern Film Critics Association Awards (miglior regia, miglior attrice), 4 St.Louis Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura), 1 Utah Film Critics Association Award (miglior attrice), 2 Kansas City Film Critics Circle Awards (miglior regia, miglior attrice), 2 Nevada Film Critics Society Awards (miglior attrice, miglior regia), 1 Annual Online Film Critics Society Award (miglior attrice), 1 North Carolina Film Critics Association Award (miglior attrice), 1 Oklahoma Film Critics Association Award (miglior attrice), 1 Columbus Film Critics Association Award (miglior attrice), 1 National Society of Film Critics Award (miglior attrice), 3 Houston Film Critics Society Awards (miglior attrice, miglior colonna sonora, miglior poster), 2 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior film, miglior regia), gli Austin Film Critics Association Award (miglior regia), 1 London Film Critics Circle Award (miglior attrice britannico-irlandese) Inoltre ha conquistato la candidatura ai Producers Guild Awards, ai Writers Guild of America Awards, 12 nomination ai BAFTA, 10 nomination ai Satellite Awards. Inoltre è stato inserito dall’American Film Institute tra i migliori film americani dell’anno.

Dunkirk2017

3 OSCAR: MIGLIOR MONTAGGIO, MIGLIOR SUONO, MIGLIOR MONTAGGIO SONORO

8 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior regia, miglior colonna sonora, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro, miglior montaggio, miglior fotografia, miglior scenografia

FAVORITO: miglior montaggio, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro

Dunkirk di Cristopher Nolan

Ha vinto 1 BAFTA (miglior sonoro), Washington DC Area Film Critics Association Award (miglior regia), 1 Boston Society of Film Critics Awards (miglior fotografia), 1 Chicago Film Critics Association Award (miglior regia), 1 Satellite Award (miglior suono), 1 Phoenix Circle Critics Award (miglior regia), 1 San Diego Film Critics Society Award (miglior montaggio), 1 Phoenix Film Critics Society Award (miglior montaggio), 2 Seattle Film Critics Society Awards (miglior regia, miglior montaggio), 1 Southeastern Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 Utah Film Critics Association Award (miglior regia), 2 Florida Film Critics Circle Awards (miglior film e miglior regia), 2 Annual Online Film Critics Society Awards (miglior regia, miglior montaggio), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior montaggio), 1 Critics’ Choice Movie Award (miglior montaggio), 1 Georgia Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 Denver Film Critics Society Award (miglior regia), 1 London Film Critics Circle Award (miglior film britannico-irlandese) e ottenuto la candidatura ai Producers Guild Awards, 8 nomination ai BAFTA, 11 nomination ai Satellite Awards, oltre ad aver vinto il premio per il miglior montaggio ai Los Angeles Film Critics Awards e ai Boston Online Film Critics Association Award. Inoltre è stato inserito dall’American Film Institute e dai National Board of Review tra i migliori film americani dell’anno.

washington DC Area Film Critics Association

2 OSCAR: MIGLIOR ATTRICE, MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

7 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior attrice, 2 miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura originale, miglior colonna sonora, miglior montaggio

FAVORITO: miglior film, miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura originale

Tre manifesti a Ebbing Missuouri di Martin McDonagh

Ha vinto 4 Golden Globe (miglior film, miglior attrice, miglior sceneggiatura, miglior attore non protagonista), 3 Critics’ Choice Movie Awards (miglior cast, miglior attrice, miglior attore non protagonista), 5 BAFTA (miglior film, miglior film britannico, miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura), 2 Independent Spirit Awards (miglior attrice, miglior attore non protagonista), 3 Satellite Awards (miglior film, miglior sceneggiatura originale, miglior attore non protagonista)2 British Film Independent Awards (miglior colonna sonora, miglior montaggio), il premio per la migliore sceneggiatura al Festival di Venezia,Washington DC Area Film Critics Association Awards (miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior cast), 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior attrice), 1 Hollywood Film Awards (miglior attore non protagonista), 1 Toronto Film Critics Award (miglior attrice), 4 Phoenix Circle Critics Awards (miglior film, miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura), 1 San Diego Film Critics Society Award (miglior attore non protagonista), 1 Black Film Critics Circle Award (miglior attrice), 4 Las Vegas Film Critics Association Awards (miglior film, miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura), 2 North Texas Film Critics Association Awards (miglior attrice, miglior attore non protagonista), 4 Phoenix Film Critics Society Awards (miglior attrice, miglior attore non protagonista, miglior cast e miglior adattamento), 2 Southeastern Film Critics Association Awards (miglior attore non protagonista, miglior cast), 1 St.Louis Film Critics Association Award (miglior attrice), 2 Florida Film Critics Circle Awards (miglior cast, miglior attore non protagonista), 3 Nevada Film Critics Society Awards (miglior film, miglior attore non protagonista, miglior sceneggiatura), 2 Annual Online Film Critics Society Awards (miglior attore non protagonista, miglior cast), 1 Houston Film Critics Society Award (miglior attore non protagonista), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior attrice), 1 Austin Film Critics Association Award (miglior attrice), 1 Georgia Film Critics Association Award (miglior cast), 2 London Film Critics Circle Awards (miglior attrice, miglior sceneggiatura)  oltre ad avere ottenuto la candidatura ai Producers Guild Awards, oltre a 3 nomination agli Independent Spirit Awards, 6 nomination ai Satellite Awards, 9 nomination ai BAFTA. Inoltre è stato inserito dall’AFI nella lista dei migliori film americani dell’anno.

daniel day lewis oscar 2018

1 OSCAR: MIGLIORI COSTUMI

6 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior regia, miglior attore, miglior colonna sonora, miglior costumi, miglior attrice non protagonista

FAVORITO: miglior costumi

Phantom Thread di Paul Thomas Anderson

Ha vinto 1 BAFTA (migliori costumi), 3 Boston Society of Film Critics Awards (miglior film, miglior regia, miglior colonna sonora),1 Los Angeles Film Critics Association Award (miglior colonna sonora), 1 National Board of Review (miglior sceneggiatura), 1 Satellite Award (miglior costumi), 1 New York Film Critics Circle Awaards (miglior sceneggiatura), 2 Boston Online Film Critics Association Award (miglior regia, miglior colonna sonora), 1 Toronto Film Critics Award, 1 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior colonna sonora), 1 Seattle Film Critics Society Award (miglior attore), 2 Vancouver Film Critics Circle Awards (miglior regia, miglior attore), 1 Critics Choice Movie Awards (migliori costumi) oltre ad aver ottenuto 3 nomination ai Satellite Awards, 4 nomination ai BAFTA. Inoltre è stato inserito dai National Board of Review nella lista dei migliori film americani dell’anno.

darkest hour

2 OSCAR: MIGLIOR ATTORE, MIGLIOR TRUCCO

6 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior attore, miglior trucco, miglior fotografia, miglior costumi, miglior fotografia

FAVORITO: miglior attore, miglior trucco

DARKEST HOUR di Joe Wright

Ha ottenuto 2 BAFTA (miglior attore, miglior trucco), l’Hollywood Film Award per la miglior regia oltre aver vinto numerosi riconoscimenti per l’interpretazione magistrale di Gary Oldman che ha trionfato ai SAG Awards, ai Golden Globe e ai Critics Choice Movie Awards, oltre che ai Washington DC Area Film Critics Association Awards, ai Dallas Fort-Worth Film Critics Association Awards, ai New York Online Film Critics Awards, ai Black Film Critics Circle Awards, ai North Texas Film Critics Association Awards, ai Phoenix Film Critics Society Awards, ai Southeastern Film Critics Association Awards, ai St.Louis Film Critics Association Awards, agli Annual Online Film Critics Society Awards, ai Nevada Film Critics Society Awards, ai North Carolina Film Critics Association Awards, agli Oklahoma Film Critics Association Awards, ai Columbus Film Critics Association Awards, agli Alliance of Women Film Journalists EDA Awards, agli Iowa Film Critics Association Awards, ai Denver Film Critics Society Awards e ai Satellite Awards

lady bird award season

O OSCAR

5 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura

FAVORITO: miglior sceneggiatura originale

Lady Bird di Greta Gerwig

Ha vinto 2 Golden Globe (miglior commedia, miglior attrice), 2 National Board of Review (miglior regia, miglior attrice non protagonista),  Independent Spirit Award (miglior sceneggiatura originale), 2 Boston Society of Film Critics Awards (miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura),1 Washington DC Area Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista)1 Gotham Award (miglior attrice), 2 Toronto Film Critics Awards (miglior regia, miglior attrice non protagonista)1 Los Angeles Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 2 New York Film Critics Circle Awards (miglior film, miglior attrice) 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 1 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior attrice non protagonista), 3 Chicago Film Critics Association Awards (miglior film, miglior attrice e miglior attrice non protagonista), 1 Dallas Fort-Worth Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura), 2 Phoenix Circle Critics Awards (miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura), 2 San Diego Film Critics Society Awards (miglior regia, miglior attrice non protagonista), 5 Indiana Film Journalists Association Awards (miglior film ,miglior regia, miglior sceneggiatura, miglior attrice, miglior attrice non protagonista), 1 North Texas Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 3 Seattle Film Critics Society Awards (miglior attrice, miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura), 1 Southeastern Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 1 St.Louis Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 3 Vancouver Film Critics Circle Awards (miglior film, miglior attrice e miglior attrice non protagonista), 1 Kansas City Film Critics Circle Award (miglior attrice non protagonista), 1 Annual Online Film Critics Society Award (miglior attrice non protagonista), 1 North Carolina Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 1 Oklahoma Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 4 Columbus Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior cast, miglior attrice non protagonista), 4 National Society of Film Critics Awards (miglior film, miglior regia, miglior attrice non protagonista, miglior sceneggiatura), 3 Houston Film Critics Society Awards (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior attrice non protagonista), 4 Iowa Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior attrice non protagonista), 4 Georgia Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior attrice, miglior attrice non protagonista), 2 Denver Film Critics Society Awards (miglior film, miglior attrice) oltre ad aver conquistato la candidatura ai Producers Guild Awards, ai Writers Guild of America Awards oltre a 6 nomination ai Satellite Awards, 4 nomination agli Independent Spirit Awards e 3 nominations ai BAFTA. Inoltre è stato inserito dall’American Film Institute e dai National Board of Review tra i migliori film americani dell’anno.

1507044700_Blade_Runner_2049

2 OSCAR: MIGLIOR FOTOGRAFIA, MIGLIORI EFFETTI SPECIALI VISIVI

5 NOMINATION agli Oscar 2018: migliori effetti speciali, miglior fotografia, miglior montaggio sonoro, miglior scenografia, miglior sonoro

FAVORITO: miglior fotografia

Blade Runner 2049 di Denis Villeneuve

Ha vinto 2 BAFTA (migliori effetti speciali, miglior fotografia), 3 Washington Dc Area Film Critics Association Awards (miglior scenografia, miglior fotografia, miglior colonna sonora), 3 Hollywood Fim Awards (miglior produzione, miglior scenografia, miglior fotografia), 2 Satellite Awards (miglior fotografia, migliori effetti speciali), 1 Los Angeles Film Critics Association Award (miglior scenografia), 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior fotografia), 1 Chicago Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 AAFCAA Award (miglior attrice) , 1 Dallas Fort-Worth Film Critics Association Awards (miglior attore non protagonista), 1 Black Film Critics Circle Award (miglior fotografia), 1 Las Vegas Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 North Texas Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 Phoenix Film Critics Society Awards (miglior fotografia), 1 Seattle Film Critics Society Award (miglior fotografia), 1 St.Louis Film Critics Association Award (miglior fotografia), 2 Utah Film Critics Association Awards (miglior adattamento e miglior fotografia), 1 Florida Film Critics Circle Award (miglior fotografia), 1 Nevada Film Critics Society Award (miglior fotografia), 1 Annual Online Film Critics Society Award (miglior fotografia), 1 North Carolina Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 Columbus Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 National Society of Film Critics Award (miglior fotografia), 2 Houston Film Critics Society Awards (miglior fotografia, migliori effetti speciali), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior fotografia), 1 Austin Film Critics Association Award (miglior fotografia), 1 Critic Choice Movie Award (miglior fotografia), 1 London Film Critics Circle Award (miglior contributo tecnico) oltre ad aver conquistato 4 nomination ai Satellite Awards, e 8 nomination ai BAFTA.

call-me-by-your-name-poster-1

1 OSCAR: MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

4 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior sceneggiatura non originale, miglior attore, miglior canzone

FAVORITO: miglior sceneggiatura non originale

Call me by your name di Luca Guadagnino

Ha conquistato 1 BAFTA (miglior sceneggiatura non originale), 2 Gotham Awards (miglior attore rivelazione e miglior film), il Writer Guild Award per la miglior sceneggiatura non originale, l’USC Libraries Scripter Award come miglior adattamento cinematografico di un romanzo, 2 Independent Spirit Awards (miglior attore e miglior fotografia), 1 Hollywood Film Awards alla migliore promessa attoriale (Timothée Chalamet),  3 Los Angeles Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior attore), New York Film Critics Circle Award (miglior attore),  il premio come rivelazione dell’anno ai National Board of Review, 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior attore), 1 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior sceneggiatura non originale), 1 New York Film Critics Online Award (miglior attore rivelazione), 2 Chicago Film Critics Association Awards (miglior attore e miglior adattamento), 1 Phoenix Circle Critics Award (miglior attore), 1 Las Vegas Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura non originale), 1 Southeastern Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura non originale), 2 Kansas City Film Critics Circle Awards (miglior adattamento, miglior attore), 2 Florida Film Critics Circle Awards (miglior attore, miglior adattamento), 1 Annual Online Film Critics Society Award (miglior adattamento), 1 Oklahoma Film Critics Association Award (miglior adattamento), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior adattamento), 2 Austin Film Critics Association Awards (miglior adattamento, miglior attore), 1 Critics’ Choice Movie Award (miglior adattamento), 1 Denver Film Critics Society Award (miglior adattamento), 1 London Film Critics Circle Award (miglior attore) .Inoltre ha conquistato la candidatura ai Producers Guild Awards, ai Writers Guild of America Awards oltre a 3 nomination ai Satellite Awards, 4 nomination ai BAFTA e 6 nomination agli Independent Spirit AwardsInoltre è stato inserito dall’American Film Institute e dai National Board of Review tra i migliori film americani dell’anno.

award season get out

1 OSCAR: MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

4 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior regia, miglior attore, miglior sceneggiatura

FAVORITO: miglior sceneggiatura originale

Get Out di Jordan Peele

Ha vinto 3 Gotham Awards (miglior sceneggiatura, miglior esordio alla regia, Audience award), 2 Critics’ Choice Movie Awards (miglior horror, miglior sceneggiatura), 1 BAFTA (miglior attore rivelazione), 2 Independent Spirit Awards (miglior film e miglior regia), 1 Satellite Award (miglior regia), il Writer Guild Award per la miglior sceneggiatura originale, 2 Boston Society of Film Critics Awards (miglior attore e miglior esordio alla regia), 2 Washington DC Area Film Critics Association Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), 1 Los Angeles Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura), 2 National Board of Review (miglior esordio alla regia, miglior cast) oltre ad essere stato inserito tra i i migliori film dell’anno, 1 New York Film Critics Circle Award (miglior opera prima), 3 Boston Online Film Critics Association Award (miglior film, miglior sceneggiatura, miglior cast), 1 British Independent Film Award (miglior film internazionale), 2 Toronto Film Critics Awards (miglior sceneggiatura e miglior opera prima), 1 San Francisco Film Critics Circle Award (miglior sceneggiatura), 2 New York Film Critics Online Awards (miglior sceneggiatura, miglior regia), 1 Chicago Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura), 4 AAFCAA Awards (miglior film, miglior regia, miglior attore, miglior sceneggiatura), 1 Phoenix Circle Critics Award (miglior sceneggiatura), 2 San Diego Film Critics Society Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), 2 Black Film Critics Circle Awards (miglior regia, miglior sceneggiatura), 1 Las Vegas Film Critics Association Award (miglior attore), 2 Seattle Film Critics Society Awards (miglior film, miglior cast), 2 Southeastern Film Critics Association Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), 1 Vancouver Film Critics Circle Award (miglior sceneggiatura), 1 Utah Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura), 2 Kansas City Film Critics Circle Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), 1 Florida Film Critics Circle Award (miglior sceneggiatura), 2 Annual Online Film Critics Society Awards (miglior film, miglior sceneggiatura), 3 North Carolina Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura), 3 Oklahoma Film Critics Association Awards (miglior film, miglior regia, miglior sceneggiatura), 1 Columbus Film Critics Association Award (miglior sceneggiatura), 1 National Society of Film Critics Award (miglior attore), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior sceneggiatura originale), 2 Austin Film Critics Association Awards (miglior film, miglior sceneggiatura originale), 2 Georgia Film Critics Association Awards (miglior attore, miglior sceneggiatura), 1 Denver Film Critics Society Award (miglior sceneggiatura), 1 London Film Critics Circle Award (miglior attore britannico-irlandese)Inoltre ha ottenuto la candidatura ai Producers Guild Awards, ai Writers Guild of America Awards oltre a 2 nomination ai BAFTA, 4 nomination ai Satellite Awards, e 5 nomination agli Independent Spirit Awards. E’ stato inserito dall’AFI tra i migliori film americani dell’anno.

the post oscar 2018

0 OSCAR

2 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior film, miglior attrice

The Post di Steven Spielberg

Ha vinto 3 National Board of Review (miglior film, miglior attore, miglior attrice), 1 North Texas Film Critics Association Award (miglior film) oltre ad aver conquistato la candidatura ai Producers Guild Awards, oltre a 6 nomination ai Golden Globe e 8 nomination ai Critics Choice Movie Awards. Inoltre è stato inserito dall’American Film Institute tra i migliori film americani dell’anno, nonostante sia stato completamente escluso dai Satellite Awards e dai SAG Awards

TheFloridaProject-quadposter

0 OSCAR

1 NOMINATION agli Oscar 2018: miglior attore non protagonista

The Florida Project di Sean Baker

Ha vinto 3 Detroit Film Critics Society Awards (miglior film, miglior regia, miglior attore non protagonista), 2 Toronto Film Critics Awards (miglior film, miglior attore non protagonista), 2 New York Film Critics Circle Awards (miglior attore non protagonista, miglior regia), 1 National Board of Review (miglior attore non protagonista), 1 Boston Society of Film Critics Award (miglior attore non protagonista), 1 Los Angeles Film Critics Awards (miglior attore non protagonista), 1 Boston Online Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Washington DC Area Film Critics Association Awards (miglior giovane promessa attoriale), 2 San Francisco Film Critics Circle Awards (miglior film, miglior attore non protagonista), 2 New York Film Critics Online Awards (miglior film, miglior attore non protagonista), 1 Chicago Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista) , 1 Black Film Critics Circle Award (miglior attore non protagonista), 2 Indiana Film Journalists Association Awards (miglior attore non protagonista, miglior cast), 1 Seattle Film Critics Society Award (miglior attore non protagonista), 1 Vancouver Film Critics Circle Award (miglior attore non protagonista), 1 Utah Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Kansas City Film Critics Circle Award (miglior attore non protagonista), 1 North Carolina Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Oklahoma Film Critics Association Award (miglior attrice non protagonista), 1 Columbus Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Alliance of Women Film Journalists EDA Award (miglior attore non protagonista), 1 Austin Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Iowa Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Critics Choice Movie Award (miglior giovane attrice rivelazione), 1 Georgia Film Critics Association Award (miglior attore non protagonista), 1 Denver Film Critics Society Award (miglior attore non protagonista), 1 London Film Critics Circle Award (miglior regia) oltre a 2 nomination agli Independent Spirit Awards, 1 nomination ai BAFTA, 3 nomination ai Satellite Awards.Inoltre è stato inserito dall’AFI e dai National Board of Review nella lista dei migliori film americani dell’anno.