7. CYNTHIA ERIVO (HARRIET)

Cyntia Erivo, inizialmente data come favorita, perde un pò di smalto a causa delle recensioni contrastanti da parte della critica americana. In ogni caso la sua interpretazione nel biopic sulla figura leggendaria Harriet Tubman (Harriet) potrebbe farle conquistare la prima nomination all’Oscar della sua carriera. Per questo ruolo ha vinto l’Hollywood Film Award come miglior attrice esordiente.

Harriet film

6. ALFRE WOODARD (CLEMENCY)

Grazie alla nomination conquistata ai Gotham Awards, si consolidano le possibilità per Alfree Woodard di ottenere la seconda nomination all’Oscar della sua carriera, dopo averla ottenuta nel 1984 come supporter nel film La foresta silenziosa. Tutto merito della sua toccante interpretazione nel film rivelazione Clemency di Chinonye Chukwu, presentato con successo all’ultimo Sundance Film Festival dove ha vinto il Grand Jury Prize.

Clemency (Alfre Woodard)

5. AWKWAFINA (THE FAREWELL – UNA BUGIA BUONA)

La candidatura ai Gotham Independent Film Award e il sempre più forte consenso da parte del pubblico potrebbero regalare ad Awkwafina la sua prima nomination agli Oscar complice la sua interpretazione nel caso cinematografico dell’anno The FarewellUna Bugia buona di Lulu Wang.

the farewell film

4. SAOIRSE RONAN (PICCOLE DONNE)

Salgono le quotazioni per Saoirse Ronan grazie al ruolo di Jo March nel 7° adattamento cinematografico di uno dei grandi classici della letteratura americana, Piccole donne di Louisa May Alcott, firmato dalla regista candidata all’Oscar per Lady Bird, Greta Gerwig. Per la Ronan si tratterebbe della sua 4a nomination (nel 2016 per Brooklyn ci è andata molto vicina!).

saoirse ronan little women

3. CHARLIZE THERON (BOMBSHELL)

Dopo i primi screenings è apparso chiaro a tutti che Charlize Theron quest’anno ha molte chance di conquistare la 3a nomination all’Oscar della sua carriera, dopo averlo vinto nel 2004 come miglior attrice per Monster (la seconda nomination è arrrivata per il film North Country). In Bombshell interpreta una delle redattrici che denunciò per molestie sessuali il gigante della Fox News Roger Ailes.

Charlize Theron Bombshell

2. SCARLETT JOHANSSON (MARRIAGE STORY)

Scarlett Johansson potrebbe ottenere la prima nomination all’Oscar dopo esserci andata molto vicina nel 2003 con il film Lost in Translation di Sofia Coppola che le fece guadagnare una nomination ai Golden Globe, ai Critics Choice Awards e ai BAFTA. Tutto merito della sua interpretazione nell’ultimo film di Noah Baumbach, Marriage Story, presentato con successo all’ultimo Festival di Venezia.

Scarlett Johansson

1. RENEE ZELLWEGER (JUDY)

Resta saldamente in testa tra le previsioni Renée Zellweger per la sua interpretazione nel biopic Judy, sulla vita artistica e privata della famosa attrice Judy Garland, dopo il forte apprezzamento della critica alla prima proiezione al Toronto International Film Festival ma soprattutto dopo aver vinto l’Hollywood Film Award come miglior attrice e conquistato la nomination ai British Independent Film Awards. Si tratterebbe della sua 4 nomination agli Oscar dopo aver vinto l’ambita statuetta come supporter nel 2004 per Ritorno a Could Mountain.

Best Actress 2020