AGGIORNAMENTO: Oscar 2022: chi vincerà nella categoria Best Picture?

Annunciati i vincitori degli attesissimi Critics’ Choice Awards, i riconoscimenti con cui la Broadcast Film Critics Association (BFCA), formata da circa 250 critici appartenenti alle principali testate giornalistiche statunitensi operanti nel mondo della televisione, della radio, della carta stampata e su internet, elegge ogni anno i migliori film e le migliori interpretazioni della stagione influenzando i successivi verdetti agli Oscar. Nel corso degli anni questo premio si è rivelato una vera e propria anticamera degli Oscar, anche se molti hanno continuato a considerare i Golden Globe i veri precursori delle scelte future degli Academy Awards. A conferma di questa tesi c’è un dato statistico che non bisogna sottovalutare: su 26 edizioni il vincitore del Miglior film ha conquistato successivamente l’Oscar nella categoria Best Picture ben 15 volte, da American Beauty nel 2000 a Nomadland nel 2020.

Su questa lunghezza d’onda basti pensare che lo scorso anno ben 10 verdetti dei Critics’ Choice Awards su un totale di 18 categorie simili a quelle degli Academy Awards sono stati confermati agli Oscar: film, regia, attore non protagonista, script originale, costumi, trucco e acconciatura, colonna sonora, scenografia, montaggio, effetti speciali.

Quest’anno a primeggiare è stato il pluripremiato film di Jane Campion, il racconto di frontiera Il Potere del cane che ha vinto nelle categorie per le quali parte favorito ai prossimi Oscarmiglior film, miglior adattamento, la “blindatissima” miglior regia (è il 49°premio che la Campion vince come Best Director) oltre alla miglior fotografia firmata dalla talentuosa Ari Wegner.

Seguono con 3 premi:

  • Belfast di Kenneth Branagh che ha vinto nelle categorie: miglior giovane attore (assegnato al piccolo Jude Hill), miglior cast e miglior sceneggiatura originale.
  • lo spettacolare sci-fi di Denis Villeneuve, Dune, che ha conquistato il Critics’ Choice Award in 3 categorie tecniche: miglior colonna sonora, miglior scenografia, migliori effetti speciali.

Tra gli altri vincitori troviamo il musical di Steven Spielberg West Side Story che ha vinto sia nella categoria dove partiva favorito e cioè quella per la miglior attrice non protagonista assegnato alla talentuosa Ariana DeBose che con questo premio si conferma la favorita agli Oscar tra le supporter femminili dato che ha conquistato tutti i premi chiave (SAG Award, Hollywood Critics Association Award, Golden Globe, BAFTA) e sia in quella per il Miglior Montaggio.

Gli altri verdetti relativi al comparto attoriale delineano i potenziali favoriti agli Oscar. In questo gruppo troviamo:

Troy Kotsur vincente nella categoria Miglior attore non protagonista che per CODA ha conquistato il suo 4° premio chiave dopo l’Hollywood Critics Association Award, il SAG Award e il BAFTA, superando “ancora” il suo rivale Kodi Smit-McPhee, che per Il potere del cane aveva vinto 31 riconoscimenti tra cui il Golden Globe.

Will Smith vincente nella categoria Miglior attore che per il biopic King Richard conferma il verdetto dei Golden Globe, dei SAG Awards e dei BAFTA incrinando definitivamente le chance del suo rivale Benedict Cumberbatch che per Il potere del cane poteva contare su 25 Film Critics Awards.

Jessica Chastain vincente nella categoria Miglior attrice che per il biopic The Eyes of Tammy Faye aveva dalla sua parte un numero inferiore di riconoscimenti rispetto alla favorita Kristen Stewart per Spencer (30 Film Critics Awards), ma che poteva contare su un prezioso precursore come il SAG Award.

MIGLIOR FILM D’ANIMAZIONE

Il verdetto della categoria Miglior film d’animazione delinea la sfida per gli Oscar dato che il vincitore The Mitchell contro le macchine non ha vinto solo il maggior numero di premi tra quelli assegnati dai critici americani (ben 40) ma anche 8 Annie Awards. Di contro il suo rivale, Encanto, ha dalla sua parte il Golden Globe e il BAFTA, oltre ad una serie di riconoscimenti assegnati dai sindacati di categoria (American Cinema Editors Eddie Award, Visual Effects Society Award).

Ecco la lista di tutti i vincitori dei Critics’ Choice Awards 2022:

FONTE: Critics’ Choice Awards

APPROFONDIMENTO:

Awards Table 2021/2022: tutti i premi della stagione cinematografica