AGGIORNAMENTO: Oscar 2022: i 15 film da tenere d’occhio (previsioni dicembre 2021)

La categoria Miglior Attrice è stata sicuramente la più dinamica di tutta la Stagione dei Premi soprattutto dopo le nominations ai SAG Awards, laddove è stata esclusa “a sorpresa” Kristen Stewart per Spencer nonostante le “indicazioni” suggerite dai premi della critica americana che l’avevano fino a quel momento incoronata come la grande favorita. A quel punto ha conquistato la leadership Nicole Kidman per Being the Ricardos, complice il Golden Globe vinto come miglior attrice drammatica, ma poi le controverse candidature ai BAFTA hanno rimesso di nuovo tutto in gioco con Lady Gaga (House of Gucci) in vetta in quanto unica attrice ad aver conquistato la nomination a tutti i premi chiave.

Intanto gradualmente il cerchio si stringe: dalle 15 potenziali candidate del mese di Luglio siamo passati alle 12 del mese di Ottobre, e ora infine alle 8 attrici favoriti per una candidatura agli Oscar nella categoria Best Actress tra conferme, esclusioni e qualche interessante new entry…

Quali attrici hanno più chance di ottenere la nomination agli Oscar 2022 nella categoria Best Actress?

8. RENATE REINSVE (La persona peggiore del mondo)

La vincitrice del premio come Miglior Attrice al Festival di Cannes, la rivelazione Renate Reinsve per l’applaudito film norvegese di Joachim Trier, La persona peggiore del mondo potrebbe essere una delle sorprese della cinquina complice una serie di nominations importanti come quella ai Satellite Awards e ai BAFTA. In tal senso anche se ha vinto un solo riconoscimento tra quelli assegnati dai circoli dei critici americani, il Critics Association of Central Florida Award, la sua candidatura non è del tutto improbabile dato il forte apprezzamento riscontrato dalla pellicola che ha molte chance di ottenere la nomination agli Oscar nella categoria Miglior film internazionale in rappresentanza della Norvegia.

Previsioni Luglio: ASSENTE Previsioni Ottobre: 10° su 12

7. PENELOPE CRUZ (Madres Paralelas)

Anche se è stata esclusa da tutti i premi chiave ad eccezione dei Satellite Awards, la musa più iconica del geniale regista spagnolo Pedro Almodovar, Penelope Cruz, per la sua toccante performance nel film Madres Paralelas, che le ha fatto guadagnare la Coppa Volpi all’ultimo Festival di Venezia, potrebbe comunque avvicinarsi alla sua quarta candidatura agli Oscar dopo averlo vinto nel 2009 come miglior attrice non protagonista per il film Vicky, Cristina e Barcelona. Dalla sua parte la Cruz ha non solo il Los Angeles Film Critics Association Award e il San Diego Film Critics Society Award ma anche il prestigioso National Society of Film Critics Award assegnato dai critici della FIPRESCI.

Previsioni Luglio: 10° su 15

Previsioni Ottobre: 6° su 12

6. ALANA HAIM (Licorice Pizza)

Una delle più interessanti rivelazioni dell’Awards Season di quest’anno è sicuramente la promettente Alana Haim per Licorice Pizza, che premio dopo premio è riuscita ad imporsi in questa categoria, complice una serie di riconoscimenti assegnati dalle associazioni dei critici americani nel mese di dicembre: dal Boston Society of Film Critics Award al Georgia Film Critics Association Award. In tal senso grazie alla sua presenza nella rosa delle candidate in quasi tutti i premi chiave ad eccezione degli Hollywood Critics Association Awards e dei SAG Awards, potrebbe essere lei il 5° nome ad “ostacolare” la nomination di Kristen Stewart.

Previsioni Luglio: ASSENTE

Previsioni Ottobre: ASSENTE

5. KRISTEN STEWART (Spencer)

Le nominations ai SAG Awards e successivamente quelle ai BAFTA sono state fatali per Kristen Stewart, esclusa per la sua prova nel film Spencer con cui invece aveva dominato la prima parte della Stagione dei Premi vincendo ben 27 riconoscimenti tra quelli assegnati dai critici americani. A questo punto la sua potenziale candidatura è appesa ad un filo e non più certa come ci si aspettava fin dall’inizio, dato che è sempre stata considerata nelle due previsioni precedenti la leader di questa categoria. Del resto nella storia degli Oscar ci sono diversi casi simili e cioè di performance che hanno vinto un numero vertiginoso di Film Critics Awards per poi essere esclusi dagli Academy, come è accaduto nella stagione 2018/2019 ad Ethan Hawke che vinse ben 29 premi per First Reformed ma poi non riuscì ad ottenere la candidatura.

Previsioni Luglio: 5° su 15

Previsioni Ottobre: 1° su 12

4. JESSICA CHASTAIN (The Eyes of Tammy Faye)

Considerata inizialmente l’unica vera rivale della Stewart, Jessica Chastain nei panni della telepredicatrice più famosa d’America Tammy Faye Bakker per il film The Eyes of Tammy Faye, che ha aperto la Stagione dei Premi vincendo la Conchiglia d’Argento come Miglior Attrice al San Sebastian International Film Festival, ha dovuto ridimensionare le sue chance dopo aver collezionato una manciata di riconoscimenti da parte dei critici americani tra cui il Detroit Film Critics Society Award e il North Carolina Film Critics Association Award. In compenso ha ottenuto la candidatura a tutti i premi chiave, ad eccezione dei BAFTA, che potrebbero aiutarla a conquistare la terza candidatura agli Oscar della sua carriera dopo quelle ottenute nel 2012 come supporter per The Help e nel 2013 come miglior attrice protagonista per Zero Dark Thirty. 

Previsioni Luglio: 4° su 15

Previsioni Ottobre: 2° su 12

3. OLIVIA COLMAN (The Lost Daughter)

Per la sua apprezzata prova nel film The Lost Daughter della talentuosa Maggie Gyllenhaal, Olivia Colman è entrata nella corsa agli Oscar solo dopo la vittoria ai Gotham Awards nella categoria Outstanding Lead Performance. Successivamente ha collezionato preziose candidature restando fuori solo dagli Hollywood Critics Association Awards e dai BAFTA. In siffatto contesto si è rafforzata sempre di più la possibilità di conquistare la sua terza candidatura agli Oscar dopo averlo vinto nel 2018 per La Favorita e ottenuto lo scorso anno la nomination come supporter per il meraviglioso The Father.

Previsioni Luglio: ASSENTE

Previsioni Ottobre: 4° su 12

2. NICOLE KIDMAN (Being the Ricardos)

Il Golden Globe conquistato da Nicole Kidman come Miglior Attrice drammatica nei panni della leggendaria Lucille Ball nel film di Aaron Sorkin, Being the Ricardos, ha rappresentato una svolta per il suo percorso durante l’Awards Season di quest’anno dato che è l’unico premio che ha vinto, oltre all’AACTA International Award assegnato dall’Accademia Australiana. A ciò si aggiunge la nomination a tutti i premi chiave, ad eccezione dei BAFTA. In questo scenario ci sono tutte le condizioni per ottenere la sua quinta nomination dopo aver vinto l’Oscar nel 2003 nella categoria lead actress per il meraviglioso The Hours. 

Previsioni Luglio: 9° su 15

Previsioni Ottobre: 9° su 12

1. LADY GAGA (House of Gucci)

La sua presenza costante in tutte le cinquine principali da quella degli Hollywood Critics Association Awards a quella dei Satellite Awards, dai Golden Globe ai SAG Awards, dai Critics Choice Awards ai BAFTA, le consentono di guadagnare terreno e conquistare la leadership di questa categoria in vista degli Oscar, anche se ha vinto solo un paio di riconoscimenti importanti come il New York Film Critics Circle Award, il Capri Hollywood International Film Award e l’Iowa Film Critics Association Award. Così a distanza di 2 anni dal successo di A star is born che le ha fatto guadagnare non solo l’Oscar per la miglior canzone originale ma anche la sua prima candidatura come miglior attrice, l’eclettica e creativa Lady Gaga per la sua prova nell’ultimo film di Ridley Scott, House of Gucci, in cui interpreta Patrizia Reggiani, potrebbe avvicinarsi alla sua terza nomination agli Oscar.

Previsioni Luglio: 3° su 15

Previsioni Ottobre: 3° su 12

APPROFONDIMENTO:

Awards Table 2021/2022: tutti i premi della stagione cinematografica

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Regia

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice non protagonista

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore non protagonista

Oscar 2022: i film favoriti nella categoria Miglior film d’animazione

Oscar 2022: i film favoriti nella categoria Miglior film internazionale

Oscar 2022: i doc favoriti nella categoria Miglior documentario

Nominations Oscar 2022

MIGLIOR ATTRICE

Penelope Cruz (MADRES PARALELAS)

Kristen Stewart (SPENCER)

Jessica Chastain (THE EYES OF TAMMY FAYE)

Olivia Colman (THE LOST DAUGHTER)

Nicole Kidman (BEING THE RICARDOS)

OUT OF OSCARS: esclusa Lady Gaga (House of Gucci)