AGGIORNAMENTO: Oscar 2022: i 15 film da tenere d’occhio (previsioni dicembre 2021)

Annunciate le attesissime candidature ai SAG Awards (Screen Actors Guild Award), i rinomati premi cinematografici e televisivi assegnati annualmente dal sindacato degli attori che rappresenta più di 150.000 membri. I loro verdetti hanno un ruolo chiave nell‘Awards Season perché consentono di prevedere quali attori e attrici hanno più chance di conquistare una nomination agli Oscar.

A tal proposito nella storia dei SAG Awards su 27 edizioni la percentuale dei risultati dei SAG Awards poi confermati agli Oscar è piuttosto alta: con 19 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attrice, con 22 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attore, con 19 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attrice non protagonista, con 18 vittorie corrispondenti nella categoria miglior attore non protagonista, con 12 vittorie corrispondenti nella categoria miglior cast che corrisponde a quella del miglior film agli Oscar.

SAG Awards 2022: le nominations

Nella categoria MIGLIOR ATTORE confermato il trio di punta di questa appassionante Stagione dei Premi composto dai 2 vincitori del Golden Globe (Will Smith per King Richard e Andrew Garfield per tick, tick…Boom!) oltre che dalla pluripremiata interpretazione di Benedict Cumberbatch per Il potere del cane che ha dalla sua parte ben 15 Film Critics Awards. Segue Denzel Washington per The Tragedy of Macbeth che finora non ha vinto alcun premio, ma in compenso ha ottenuto la nomination a tutti i premi chiave. Chiude la cinquina “a sorpresa” Javier Bardem per Being the Ricardos che aveva al suo attivo solo la candidatura ai Golden Globe.

SNOBBATI due competitors plurinominati come Nicolas Cage, che per la sua apprezzata prova nel film indipendente Pig ha finora conquistato i riconoscimenti di numerose associazioni dei critici americani riuscendo ad ottenere anche una preziosa candidatura ai Critics Choice Awards, e Peter Dinklage per Cyrano che aveva conquistato il Performer Tribute ai Gotham Awards, il Detroit Film Critics Society Award e il Capri Hollywood International Film Award

  • Andrew Garfield (tick,tick…Boom!)
  • Will Smith (King Richard)
  • Benedict Cumberbatch (Il potere del cane)
  • Javier Bardem (Being the Ricardos)
  • Denzel Washington (The Tragedy of Macbeth)

Nella categoria MIGLIOR ATTRICE a sorpresa esclusa Kristen Stewart per Spencer nonostante avesse dalla sua parte circa 21 Film Critics Awards. Confermate invece le altre 4 competitors protagoniste dell’Awards Season: da Nicole Kidman per Being the Ricardos (Golden Globe) a Jessica Chastain per The Eyes of Tammy Faye (Las Vegas Film Critics Society Award), da Olivia Colman per The Lost Daughter (Gotham Award) a Lady Gaga per House of Gucci (New York Film Critics Circle Award). “Riabilitata” Jennifer Hudson per Respect dopo essere stata esclusa da quasi tutti i premi assegnati dalla critica americana conquistando solo una manciata di candidature (Sunset Film Circle AwardSatellite AwardDetroit Film Critics Society AwardAACTA International AwardBlack Reel Award). Tra i premi vinti ha ottenuto solo il Chairman’s Award ai Palm Springs International Film Awards.

ESCLUSA Alana Haim per Licorice Pizza (Boston Society of Film Critics Award).

  • Olivia Colman (The Lost Daughter)
  • Nicole Kidman (Being the Ricardos)
  • Lady Gaga (House of Gucci)
  • Jennifer Hudson (Respect)
  • Jessica Chastain (The Eyes of Tammy Faye)

Nella categoria MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA confermata la presenza del favorito, il talentuoso Kodi McPhee-Smith per Il potere del cane che ha finora dominato la Stagione dei Premi, seguono: il plurinominato Troy Kotsur per CODA (Gotham Award), Ben Affleck per The Tender Bar che ha finora conquistato solo la nomination ai GOLDEN GLOBE e ai San Diego Film Critics Society Awards, Bradley Cooper per Licorice Pizza (Atlanta Film Critics Circle Award) e la divisiva interpretazione di Jared Leto per House of Gucci, già nominato in due premi chiave come il Satellite Award e il Critics Choice Award.

SNOBBATA a sorpresa la coppia di supporter del film Belfast che ha finora ottenuto numerosissime nominations dai premi assegnati dalla critica americana, stiamo parlando di Ciaran Hinds (National Board of Review) e Jamie Dornan (Sunset Circle Award)

  • Kodi McPhee-Smit (Il potere del cane)
  • Bradley Cooper (Licorice Pizza)
  • Jared Leto (House of Gucci)
  • Troy Kotsur (CODA)
  • Ben Affleck (The Tender Bar)

Nella categoria MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA confermato il quartetto composto dalla favorita Ariana DeBose per il musical West Side Story (Golden Globe), Kirsten Dunst per Il potere del cane (Boston Online Film Critics Association Award), Caitriona Balfe per Belfast (Sunset Circle Film Award), Ruth Negga per Passing, la cui prova è stata particolarmente apprezzata dai critici americani consentendole di conquistare diversi riconoscimenti tra cui il prestigioso National Society of Film Critics Award. Chiude la cinquina a sorpresa rispetto all’andamento della Stagione dei Premi Cate Blanchett per La fiera delle illusioni.

DELUSIONE per Aunjanue Ellis che per il biopic King Richard non solo aveva conquistato la candidatura a tutti i premi chiave ma aveva vinto anche diversi riconoscimenti tra cui il Washington DC Area Film Critics Association Award e il National Board of Review.

  • Caitriona Balfe (Belfast)
  • Ariana DeBose (West Side Story)
  • Ruth Negga (Passing)
  • Cate Blanchett (La fiera delle illusioni)
  • Kirsten Dunst (Il potere del cane)

Per la categoria MIGLIOR CAST confermati 2 film che fino a questo momento hanno conquistato diversi premi tra quelli assegnati dalle associazioni dei critici americani: CODA (Hollywood Critics Association Award), King Richard (Palm Springs International Film Awards). Delusione però per l’apprezzato dramma corale Mass che aveva dalla sua parte il maggior numero di Film Critics Awards tra cui il Robert Altman Award agli Independent Spirit Awards. Fuori dai giochi anche il cast del film The French Dispatch (Chicago Indie Critics Award).

  • CODA
  • Don’t Look Up
  • King Richard
  • House of Gucci
  • Belfast

Ecco la lista completa di tutti i nominati dei Screen Actor Guild Awards 2022:

FONTE: SAG awards

APPROFONDIMENTO:

Awards Table 2021/2022: tutti i premi della stagione cinematografica

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Regia

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice non protagonista

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore non protagonista

Oscar 2022: i film favoriti nella categoria Miglior film d’animazione

Oscar 2022: i film favoriti nella categoria Miglior film internazionale

Oscar 2022: i doc favoriti nella categoria Miglior documentario