Annunciate le nominations ai Makeup Artists and Hair Stylists Guild Awards (MUAHS), i riconoscimenti con cui il sindacato dei truccatori e degli hair stylist cinematografici e televisivi elegge annualmente le migliori prestazioni professionali della stagione. I loro verdetti sono molto attesi in chiave Awards Season perché solitamente i loro vincitori anticipano le scelte dei membri votanti per gli Oscar, consentendo di prevedere il favorito nella categoria Miglior trucco e acconciatura.

Le categorie sono ben 5: Best film Contemporary Make-UpBest Film Period/Character Make-UpBest Film Special Make-Up EffectsBest Film Contemporary Hair Styling, Best Film Period/Character Hair Styling. Diversificando i premi con una suddivisione tra film ambientati ai giorni nostri e pellicole in costume si ricavano i due potenziali frontrunner per i successivi Oscar nella categoria unica del Best Makeup and Hairstyling.

A sostegno di questa tesi basti pensare che su 8 edizioni, ben 7 volte il vincitore delle categorie Period/Character ha vinto successivamente l’OscarDallas Buyer-Club (make-up), Grand Budapest Hotel (make-up/hair styling), Mad Max Fury Road (make-up), Suicide Squad (make-up), Darkest Hour (make-up), Vice (make-up), Ma Rainey’s Black Bottom (make-up/hair-styling) e ben 3 volte lo ha vinto la pellicola che ha conquistato il premio nella categoria Best Film Special Make-Up Effects: Mad Max Fury Road, Darkest Hour, Vice. Senza dimenticare che nel 2020 Bombshell “ha fatto la storia”, diventando il primo film vincitore delle categorie Contemporary (make-up/hairstyling) ad essere confermato agli Oscar.

Quest’anno 4 film hanno ottenuto il maggior numero di nominations (3) e tutti e quattro sono stati anche selezionati nella Shortlist dei semifinalisti per gli Oscar. In siffatto contesto ad oggi sono i film che hanno più chance di conquistare l’ambita statuetta nella categoria Miglior trucco e acconciatura: Coming 2 America, The Suicide Squad, House of Gucci e The Eyes of Tammy Faye (questi ultimi due nominati anche ai Critics Choice Awards).

Seguono con 2 nominations a testa Cruella che ha al suo attivo il North Carolina Film Critics Association Award, Dune e No Time To Die. Chiude il gruppo Being the Ricardos ma che però è stato escluso dalla shortlist degli Oscar per questa specifica categoria.

Tra le esclusioni si fanno notare: Cyrano che ha recentemente vinto il Capri Hollywood International Film Award e Nightmare Alley che era stato candidato ai Critics Choice Awards.

Ecco la lista dei film nominati ai Makeup Artists and Hair Stylists Guild Awards 2022:

  1. FEATURE-LENGTH MOTION PICTURE – Best Contemporary Make-Up

Black Widow

Paul Gooch, Paula Price, Deborah LaMia Denaver

Coming 2 America

Merc Arceneaux, Vera Steimberg, Trent Simmons, Caroline Monge

Don’t Look Up

Liz Bernstrom, Julie LeShane, Claudia Moriel, Joseph Dulude ll

No Time to Die

Daniel Phillips

The Suicide Squad

Heba Thorisdottir, Greg Funk, Sabrina Wilson, Jillian Erickson


  1. FEATURE-LENGTH MOTION PICTURE – Best Period and/or Character Make-Up

Being the Ricardos

Ana Lozano, David Craig Forrest, Kyra Panchenko, Denise Paulson

Cruella

Nadia Stacey, Naomi Donne, Guy Common

Dune

Donald Mowat, Jo-Ann MacNeil, Rocky Faulkner, Jennifer Stanfield

House of Gucci

Jana Carboni, Sarah Tanno, Daniel Lawson Johnston, Stefania Pellegini

The Eyes of Tammy Faye

Linda Dowds, Ashleigh Chavis-Wolfe, Renee Goodwin


  1. FEATURE-LENGTH MOTION PICTURE – Best Special Make-Up Effects

Coming 2 America

Mike Marino, Michael Fontaine, Yoichi Art Sakamoto, Diana Choi

Dune

Donald Mowat, Love Larson, Eva von Bahr, Rocky Faulkner

House of Gucci

Göran Lundström, Federica Castelli

The Eyes of Tammy Faye

Justin Raleigh, Kelly Golden, Chris Hampton, Thom Floutz

The Suicide Squad

Shane Mahan, Brian Sipe, Matt Sprunger, Greg Funk


  1. FEATURE-LENGTH MOTION PICTURE – Best Contemporary Hair Styling

Coming 2 America

Stacey Morris, Carla Farmer, Louisa Anthony, Victor Paz

In The Heights

Betsy Reyes, Valerie Velez, Annemarie Bradley-Sherron, Diedre Harris

No Time to Die

Daniel Phillips

The Matrix Resurrections

Flora Moody, Shunika Terry, Kerrie Smith

The Suicide Squad

Janine Rath-Thompson, Michelle Diamantides, Melizah Wheat, Kristen Saia


  1. FEATURE-LENGTH MOTION PICTURE – Best Period Hair Styling and/or Character Hair Styling

Being the Ricardos

Teressa Hill, Yvonne De Patis-Kupka Lindy Dunn, Kim Santantonio

Cruella

Nadia Stacey, Naomi Donne, Julia Vernon

House of Gucci

Giuliano Mariano, Frederic Aspiras, Alexis Continente, Anna Carin Lock

The Eyes of Tammy Faye

Stephanie Ingram, Betty Lou Skinner, Heather Hawkins, Bryson Conley

West Side Story

Kay Georgiou, Jerry DeCarlo

Ecco i 10 film semifinalisti della shortlist per gli Oscar nella categoria Best Make-up and Hair-Styling:

“Coming 2 America”
“Cruella”
“Cyrano”
“Dune”
“The Eyes of Tammy Faye”
“House of Gucci”
“Nightmare Alley”
“No Time to Die”
“The Suicide Squad”
“West Side Story”

FONTE: MUAHS

APPROFONDIMENTO:

Awards Table 2021/2022: tutti i premi della stagione cinematografica

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Regia

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore

Oscar 2022: le favorite per una nomination nella categoria Miglior Attrice non protagonista

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior Attore non protagonista

Oscar 2022: i favoriti per una nomination nella categoria Miglior film d’animazione

Oscar 2022: i film favoriti nella categoria Miglior film internazionale

Oscar 2022: i doc favoriti nella categoria Miglior documentario