AGGIORNAMENTO: Oscar 2022: i 25 film da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Rispetto alle previsioni del mese di giugno lo scenario per la categoria Miglior film d’animazione diventa più chiaro con il 50% delle pellicole già distribuite e qualche interessante new entry come The Summit of Gods targata Netflix, l’acclamato racconto animato presentato a Cannes dal titolo Where is Anne Frank e l’ultima fatica di Mamoru Hosoda, Belle, che provano a minare (seppure con difficoltà) la solidità di un sestetto che sembra poter diventare una costante per tutta l’imminente Stagione dei Premi. Tali previsioni diventeranno concrete possibilità dopo l’annuncio della shortlist con cui l’Academy selezionerà i film d’animazione idonei per gli Oscar 2022. Nel frattempo combinando i giudizi e le aspettative della critica, scopriamo quali pellicole animate si confermano delle potenziali competitors per questa categoria.

Quali film d’animazione hanno più chance di entrare nella corsa agli Oscar 2022 nella categoria Animated Feature?

12. CHARLOTTE (Les Productions Balthazar/Walking the Dog)

diretto da Eric Warin e Tahir Rana.

Presentato tra gli applausi all’ultimo Toronto International Film Festival e vincitore dell’Audience Award al Vancouver International Film Festival 2021 per il film più popolare nel programma Music/Art/Design (M/A/D),Charlotte è un biopic animato dalla vocazione internazionale dato che vede tra i produttori Keira Knightley, Marion Cotillard e Xavier Dolan.

E’ la vera storia di Charlotte Salomon, una giovane pittrice tedesca di origini ebraiche che nell’ottobre 1943 fu deportata ad Auschwitz, dove venne uccisa in una camera a gas, subito dopo il suo arrivo. Il racconto animato prende spunto da una serie di dipinti autobiografici Leben? oder Theater?: Ein Singspiel composti mentre si nascondeva dai nazisti.

CAST VOCALEKeira Knightley, Marion Cotillard, Brenda Blethyn, Jim Broadbent, Sam Claflin

Uscita U.S.A: ?

Uscita Italia: 16 ottobre 2021 (Festa del Cinema di Roma)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=z2EOJr4ocQg

11. RON – UN AMICO FUORI PROGRAMMA (Disney/Fox/Locksmith)

diretto da Sarah Smith, Jean-Philippe Vine, Octavio E. Rodriguez.

Presentato al prestigioso Annecy International Animation Film Festival e successivamente proiettato al London Film Festival, Ron – Un amico fuori programma è frutto di una proficua collaborazione tra Disney, Fox e Locksmith. Non è certo il primo film d’animazione a confrontarsi con la tecnologia, ma l’idea di fondo particolarmente attuale è capace di offrire un divertente equilibrio tra umorismo e cuore.

Al centro della vicenda c’è un goffo studente delle medie (Barney) e Ron, il suo nuovo dispositivo digitale che cammina, parla, si connette al web come una vera e propria intelligenza artificiale vivente. Ron però non è come gli altri dispositivi per via dei suoi malfunzionamenti che trascineranno i due in un viaggio esilarante alla scoperta della vera amicizia in cui il protagonista realizza il valore della diversità intesa come risorsa e non come ostacolo alla crescita.

CAST VOCALE:  Zach Galifianakis, Jack Dylan Grazer, Ed Helms, Justice Smith, Olivia Colman

Uscita U.S.A: 22 ottobre 2021

Uscita Italia: 21 ottobre 2021

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=SRvfPaJ43YE

10. WHERE IS ANNA FRANK (Le Pacte)

diretto da Ari Folman.

Tra le new entry di queste previsioni spicca sicuramente Where is Anne Frank presentato con successo all’ultimo Festival di Cannes dove ha ottenuto numerosissimi giudizi positivi come quello di Pete Hammond che per Deadline Hollywood ha dichiarato: “Si tratta di una completa reinvenzione della storia di Anne Frank capace di risuonare per lungo tempo nei cuori del giovane pubblico”.

A tal proposito in questa versione animata la protagonista è Kitty, la destinataria immaginaria a cui Anna Frank scrisse il suo famoso diario sotto forma di lettere durante l’ occupazione tedesca dei Paesi Bassi nella Seconda guerra mondiale. Nella vicenda vengono affrontati non solo ricordi legati alla vita nell’alloggio segreto e temi relativi alla storia dell’Olocausto e all’ascesa del nazionalsocialismo, ma anche temi attuali come i diritti umani e la questione dei rifugiati.

CAST VOCALE: Emily Carey, Sebastian Croft, Ruby Stokes

Uscita U.S.A:

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=Szho8UrNnc0

9. THE SUMMIT OF THE GODS (Netflix)

diretto da Patrick Imbert.

La seconda new entry è The Summit of the Gods, adattamento dell’omonimo manga di Jiro Taniguchi. Si tratta di un’esperienza visiva suggestiva e accattivante capace di trasmettere con molta accuratezza l’atmosfera che avvolge la montagna, complice un’animazione realistica supportata da un sound design dal grande impatto emotivo.

Al centro della vicenda troviamo il fotografo Fukamachi che non appena trova una macchina fotografica appartenente a George Mallory, un alpinista scomparso sull’Everest, decide di partire per un’avventura alpinistica con il suo amico Habu Joji.

CAST VOCALE: Lazare Herson-Macarel, Eric Herson-Macarel, Damien Boisseau

Uscita U.S.A: 30 novembre 2021 (Netflix)

Uscita Italia: 30 novembre 2021 (Netflix)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=AwDVv6pDBx8

8. SING 2 (Ilumination Entertainment)

diretto da Garth Jennings.

Selezionato come film d’apertura del 39° Torino Film Festival, il secondo capitolo del fortunato film d’animazione Sing del 2016, “resiste” nonostante abbia perso molte posizioni rispetto alle previsioni precedenti (era in quelle di maggio). In compenso rientrando nella cerchia delle pellicole animate che non sono state ancora distribuite (arriverà qualche giorno prima di Natale) può ancora sperare in un’ottima reazione dei critici che potrebbero spingerlo verso una preziosa candidatura agli Oscar, complice uno script inclusivo capace ancora una volta di coniugare divertimento e riflessioni sul potere dell’integrazione come risorsa per una società migliore.

In questo atteso secondo capitolo il gruppo di animali che era riuscito a salvare il Moon Theatre dalla chiusura con una divertente e poliedrica gara canora, dovrà esibirsi sul palcoscenico di una grande città ma per farlo dovrà prima rintracciare una leggendaria rock star in esilio, Clay Calloway (doppiata da Bono).

CAST VOCALE: Scarlett Johansson, Matthew McCounaghey, Taron Egerton, Reese WhiterspoonBono

Uscita U.S.A: 22 dicembre 2021

Uscita Italia: 23 dicembre 2021

TRAILER: https://youtu.be/EPZu5MA2uqI

7. VIVO (Netflix/Sony Pictures Animation)

diretto da Kirk DeMicco e Brandon Jeffords.

La prima avventura musicale della Sony Pictures Animation con brani originali del compositore e attore Lin-Manuel Miranda, già apprezzato lo scorso anno nel recital targato Disney Hamilton, perde posizioni rispetto alle previsioni del mese di giugno (era al 4° posto) dopo un’accoglienza tiepida da parte della critica americana con giudizi contrastanti dal The Guardian che l’ha definito un patchwork dei migliori film per bambini a The Hollywood Reporter che lo ha elogiato per i soli numeri musicali.

Al centro di questa accattivante avventura musicale c’è Vivo, un curioso kinkajou (animale tipico della foresta pluviale) che intraprende un viaggio dall’Havana a Miami per compiere un gesto nobile: consegnare una canzone al grande amore della vita del suo padrone. La sua missione non sarà priva di ostacoli e colpi di scena che renderanno entusiasmante il suo percorso….

CAST VOCALE: Lin-Manuel Miranda, Ynairaly Simo, Zoe Saldana, Brian Tyree HenryGloria Estefan.

Uscita U.S.A: 6 agosto 2021 (Netflix)

Uscita Italia: 6 agosto 2021 (Netflix)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=rXgnkksaTxs


6. ENCANTO (Walt Disney Animation Studios)

co-diretto da Jared Bush e Byron Howard.

Il quarto film della Walt Disney Animation Studios ad esplorare la cultura latinoamericana dopo Saludos Amigos (1942), I tre caballeros (1944) e The Emperor’s New Groove (2000), Encanto mira a fare breccia nel cuore degli Academy con una storia inclusiva, diretta dai due registi del pluripremiato ZootropolisJared Bush e Byron Howard. Anche in questa pellicola c’è il “tocco” di Lin-Manuel Miranda che ha curato le musiche.

Al centro della trama la storia di una famiglia “magica” (i Madrigali, provenienti dalla Colombia) che vive in un luogo meraviglioso chiamato Encanto. Tra i suoi membri spicca una giovane di nome Mirabel che deve affrontare la frustrazione di essere l’unica della sua famiglia senza poteri magici, ma quando scopre che Encanto potrebbe essere in pericolo, realizza che la sua “diversità” è un valore da proteggere perché può aiutarla a salvare la magia che circonda la sua comunità.

CAST VOCALE: Stephanie Beatriz, John Leguizamo, María Cecilia Botero, Jessica Darrow, Maluma

Uscita U.S.A: 24 novembre 2021

Uscita Italia: 24 novembre 2021

TRAILERhttps://www.youtube.com/watch?v=begIGODDmAg

5. BELLE (GKids)

diretto da Mamoru Hosoda.

Tra i progetti anime che hanno più chance di entrare quest’anno nella corsa agli Oscar spicca sicuramente l’ultima fatica di Mamoru Hosoda, l’ambiziosa favola cibernetica dal titolo Belle, presentata al London Film Festival dove ha ottenuto il supporto della critica internazionale. Per Hosoda si tratterebbe della sua seconda candidatura dopo quella ottenuta nel 2019 per il meraviglioso Mirai (vinse Spider-Man: Into the Spider-Verse).

Al centro della vicenda la storia di Suzu, un adolescente che vive con il padre in un piccolo paese di montagna, ma che nel mondo virtuale chiamato “U”, è in realtà Belle, un’icona musicale di grande popolarità. Il confronto tra il mondo reale e quello virtuale fa da sfondo ad un racconto di formazione in cui il cambiamento viene scambiato inizialmente come unico canale per affermare la propria identità.

CAST VOCALE: Kaho Nakamura, Ryō Narita, Shôta Sometani, Tina Tamashiro, Ryôko Moriyama

Uscita U.S.A: 14 gennaio 2022

Uscita Italia: 15 ottobre 2021 (Festa del Cinema di Roma)

TRAILER: https://youtu.be/ChneY1MSVFw

4. RAYA E L’ULTIMO DRAGO (Walt Disney Animation Studios)

diretto da Don Hall Carlos López Estrada.

Il mondo immaginario di Kumandra realizzato attraverso incantevoli e sorprendenti scenari ha sicuramente lasciato il segno nella critica americana, dato che Raya e l’ultimo drago nonostante sia stato distribuito più di 8 mesi fa’ ha guadagnato posizioni nelle nostre previsioni (era in quelle precedenti) confermando un generale apprezzamento che potrebbe trainarlo verso una candidatura agli Oscar.

In questa vibrante epopea action-fantasy con suggestive scene di combattimento, così come l’ha definita Ben Travis di Empire, troviamo come protagonista una coraggiosa guerriera pronta a rintracciare l’ultimo drago rimasto sulla Terra per salvare l’umanità in un’avventura ricca di sorprese e colpi di scena. Con Raya l’eroina Disney prosegue nel suo percorso di emancipazione aggiungendo un nuovo tassello alla galleria delle principesse guerriere, determinate e coraggiose nei loro atti rivoluzionari.

CAST VOCALE: Kelly Marie Tran, Awkwafina, Gemma Chan, Izaac Wang, Sandra Oh

Uscita U.S.A: 5 marzo 2021

Uscita Italia: 5 marzo 2021

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=nZGPGLUY5jo

3. LUCA (Walt Disney Pictures/Pixar Animation Studios)

diretto da Enrico Casarosa

L’ultima collaborazione tra la Disney e la Pixar Animation Studios, dopo il successo dello scorso anno con il pluripremiato Soul, vincitore di numerosi riconoscimenti tra cui 2 Oscar (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), è destinata a conquistare il cuore degli Academy grazie al talento dello storyboard artist italiano Enrico Casarosa che ha firmato la regia del meraviglioso Luca, una genuina metafora sulla diversità raccontata con grande sensibilità. Per Casarosa si tratterebbe della sua seconda candidatura agli Oscar dopo quella ottenuta nel 2012 per il corto La Luna nella categoria Miglior cortometraggio d’animazione.

Ambientato in una bellissima località balneare della Riviera italiana, il film è incentrato sulla storia di un’amicizia in un’estate indimenticabile piena di gelato, pasta e infinite gite in scooter, ma soprattutto di un segreto da condividere dato che entrambi i ragazzi sono in realtà dei mostri marini……..

Luca ha già al suo attivo una nomination come Miglior Film ai Midseason Awards assegnati dalla Hollywood Critics Association.

CAST VOCALEJacob Tremblay, Maya Rudolph, Giacomo Gianniotti, Jack Dylan Grazer, Jim Gaffigan

Uscita U.S.A: 18 giugno 2021 (Disney Plus)

Uscita Italia: 18 giugno 2021 (Disney Plus)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=mYfJxlgR2jw

2. I MITCHELL CONTRO LE MACCHINE (Sony Picture Animations/Netflix)

diretto da Michael Rianda e Jeff Rowe.

Per il film I Mitchell contro le macchine sono salite nettamente le quotazioni rispetto alle previsioni precedenti (era 8°), complice un passaparola sempre più forte che ha spinto molti critici a recuperare questa pellicola che era stato distribuita alla fine di aprile di quest’anno. In tal senso le ottime recensioni da parte della critica americana che ha apprezzato non solo le implicazioni dello sviluppo narrativo (il dramma padre-figlia) ma anche la combinazione di varie tecniche d’animazione creando un mush-up di generi e stili, dal road movie alla fantascienza, potrebbero fare da traino ad una preziosa candidatura ai prossimi Oscar.

Al centro della trama una giovane videomaker che può finalmente coronare il suo sogno: entrare in una prestigiosa scuola di cinema nazionale. Tutta la sua famiglia decide di accompagnarla per aiutarla ad affrontare il suo primo giorno ma durante il viaggio accade qualcosa di inaspettato dato che loro malgrado diventano protagonisti di una “rivolta tecnologica” che trasforma la loro vita in qualcosa di più entusiasmante di un film. Il tema dell’ecosostenibilità unitamente a quello della tecnologia oppressiva, che ha letteralmente condizionato la nostra vita, sono al centro di questa pellicola d’animazione che con garbo e ironia ci ricorda in che modo possiamo sfruttare a nostro vantaggio la sensazione di essere sempre connessi con il mondo.

Il film I Mitchell contro le macchine ha vinto il premio per la miglior sceneggiatura ai Midseason Awards assegnati dalla Hollywood Critics Association.

CAST VOCALE: Abbi Jacobson, Danny McBride, Maya Rudolph, Olivia Colman, John Legend

Uscita U.S.A: 30 aprile 2021 (Netflix)

Uscita Italia: 30 aprile 2021 (Netflix)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=_ak5dFt8Ar0

1. FLEE (Neon/Participant)

Scelto dalla Danimarca per la competizione internazionale, Flee, il documentario d’animazione di Jonas Poher Rasmussen potrebbe fare la storia degli Oscar conquistando ben 4 nominations e quindi non solo per la miglior pellicola d’animazione, ma anche per il miglior film internazionale, per il miglior film e per il miglior documentario dopo aver già conquistato per quest’ultima categoria 2 nominations ai Critics’ Choice Documentary Awards, una ai Gotham Awards e una agli European Film Awards (European University Film Award).

Si tratta della vera storia di un uomo dilaniato dalla necessità di confrontarsi con il proprio passato per avere un futuro migliore. Amin è arrivato come minore non accompagnato in Danimarca dall’Afghanistan. Oggi, a 36 anni, è un accademico di successo e sta per sposarsi con il suo fidanzato di lunga data. Un segreto che nasconde da oltre 20 anni minaccia quindi di rovinare la vita che si è faticosamente costruito. Per la prima volta decide di condividere la sua storia….

CAST VOCALE: Rashid Aitouganov (voce fuori campo)

Uscita U.S.A: 28 gennaio 2021 (Sundance Film Festival), 2 settembre 2021 (Telluride Film Festival), 28 settembre 2021 (New York Film Festival).

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://youtu.be/WzUVeuX1u04

APPROFONDIMENTO:

Oscar 2022: i 12 migliori attori non protagonisti da tenere d’occhio (previsioni novembre 2021)

Oscar 2022: le 12 migliori attrici non protagoniste da tenere d’occhio (previsioni novembre 2021)

Oscar 2022: i 12 migliori registi da tenere d’occhio (previsioni novembre 2021)

Oscar 2022: quali sono i film internazionali in pole position?

Oscar 2022: i 15 migliori documentari da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 12 migliori attori da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: le 15 migliori colonne sonore e canzoni da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori direttori della fotografia da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori script da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 25 film da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 35 film da tenere d’occhio (previsioni maggio 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori registi da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 15 film d’animazione da tenere d’occhio (previsioni giugno 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori attori da tenere d’occhio (previsioni agosto 2021)

Oscar 2022: le 15 migliori attrici da tenere d’occhio (previsioni luglio 2021)

Oscar 2022: le 15 migliori attrici non protagoniste da tenere d’occhio (previsioni settembre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori attori non protagonisti da tenere d’occhio (previsioni settembre 2021)

Focus: Sognando a New York – In The Heights