15/06/2021

A distanza di 6 mesi dall’annuncio della shortlist con cui l’Academy selezionerà i film d’animazione idonei per gli Oscar 2022, emergono le prime aspettative della critica americana verso i titoli animati che saranno distribuiti tra il 2021 e il 2022. Su questa lunghezza d’onda tali aspettative diventeranno vere e proprie previsioni non solo dopo l’inizio della Stagione dei premi con i primi riconoscimenti assegnati alle pellicole animate ma anche e soprattutto dopo l’annuncio delle candidature agli Annie Awardsi prestigiosi premi cinematografici e televisivi legati al settore dell’animazione che ogni anticipano i verdetti degli Oscar. In questa fase preliminare occhio alla line-up del prossimo Festival International du film d’animation d’Annecy da cui ogni anno arrivano interessanti competitors internazionali per gli Oscar che minano a spodestare la leadership degli Studios americani.

Lo scorso anno 4 film tra i 15 che abbiamo selezionato nelle previsioni di giugno 2020, hanno ottenuto la nomination agli Oscar come Miglior Film d’animazione. Allora, occhio alla lista!

Quali sono i 15 film d’animazione più attesi della prossima Awards Season?

1. LUCA (Pixar Animation Studios/Walt Disney Pictures)

diretto da Enrico Casarosa

Particolarmente attesa è la nuova collaborazione tra la Disney e la Pixar Animation Studios, dopo il successo dello scorso anno con il pluripremiato Soul, vincitore di numerosi riconoscimenti tra cui 2 Oscar (miglior film d’animazione, miglior colonna sonora), che con Luca segna il debutto alla regia dello storyboard artist italiano Enrico Casarosa che già nel 2012 fece breccia nel cuore degli Academy con il corto La Luna conquistando la sua prima candidatura agli Oscar per la categoria Miglior cortometraggio d’animazione. Senza dimenticare la nomination nel 2016 agli Annie Awards per il miglior storyboarding per la pellicola Il Viaggio di Arlo.

Ambientato in una bellissima località balneare della Riviera italiana, il film è incentrato sulla storia di un’amicizia in un’estate indimenticabile piena di gelato, pasta e infinite gite in scooter, ma soprattutto di un segreto da condividere dato che entrambi i ragazzi sono in realtà dei mostri marini……..

CAST VOCALE: Jacob Tremblay, Maya Rudolph, Giacomo Gianniotti, Jack Dylan Grazer, Jim Gaffigan, Emma Berman ,Marco Barricelli, Gino D’Acampo, Deyvi Stib Rodriguez, Saverio Raimondo.

Uscita U.S.A: 18 giugno 2021 (Disney Plus)

Uscita Italia: 18 giugno 2021 (Disney Plus)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=mYfJxlgR2jw

2. PINOCCHIO (Netflix)

diretto da Guillermo Del Toro.

La versione musicale in stop-motion di Pinocchio, firmata dal premio Oscar Guillermo del Toro, è una delle pellicole animate più attese dell’anno, ispirata ai disegni di Gris Grimly nel suo libero adattamento del romanzo di Carlo Collodi, Le avventure di Pinocchio. I testi delle canzoni sono frutto della collaborazione tra Del Toro e Katz, con le musiche del compositore 2 volte vincitore dell’Oscar Alexandre Desplat con 11 nomination all’attivo.

La rivisitazione dark di Del Toro nella sua visione pessimistica della natura umana avrà connotazioni storico-politiche dato che la storia è ambientata nell’Italia fascista degli anni 30′ durante il periodo dell’ascesa al potere del Duce.

CAST VOCALE: Gregory Mann, Ewan McGregor, David Bradley, Tilda Swinton, Christopher Waltz, Cate Blanchett, John Turturro, Finn Wolfhard, Ron Perlman

Uscita U.S.A: 2021

Uscita Italia: ?

3. SING 2 (Illumination Entertainment)

diretto da Garth Jennings.

Il seguito del fortunato film d’animazione targato Illumination Entertainment, Sing del 2016, potrebbe essere una delle rivelazioni della prossima Stagione dei Premi, complice uno script inclusivo capace ancora una volta di coniugare divertimento e riflessioni sul potere dell’integrazione come risorsa per una società migliore.

In questo atteso secondo capitolo il gruppo di animali che era riuscito a salvare il Moon Theatre dalla chiusura con una divertente e poliedrica gara canora, dovrà esibirsi sul palcoscenico di una grande città ma per farlo dovrà prima rintracciare una leggendaria rock star in esilio, Clay Calloway (doppiata da Bono).

CAST VOCALE: Scarlett Johansson, Matthew McCounaghey, Taron Egerton, Reese Whiterspoon, Bono, Pharrell Williams, Bobby Cannavale, Tori Kelly

Uscita U.S.A: 22 dicembre 2021

Uscita Italia: 23 dicembre 2021

TRAILER: https://youtu.be/EPZu5MA2uqI

4. VIVO (Netflix/Sony Pictures Animation)

diretto da Kirk DeMicco e Brandon Jeffords.

Prima avventura musicale della Sony Pictures Animation con brani originali del compositore e attore Lin-Manuel Miranda, già apprezzato lo scorso anno nel recital targato Disney Hamilton, nonché terzo film frutto della collaborazione tra la Sony Animation e Netflix dopo The Michelle vs the Machines e Wish Dragon.

Al centro di questa accattivante avventura musicale c’è Vivo, un curioso kinkajou (animale tipico della foresta pluviale) che intraprende un viaggio dall’Havana a Miami per compiere un gesto nobile: consegnare una canzone al grande amore della vita del suo padrone. La sua missione non sarà priva di ostacoli e colpi di scena che renderanno entusiasmante il suo percorso….

CAST VOCALE: Lin-Manuel Miranda, Ynairaly Simo, Zoe Saldana, Juan de Marcos Gonzalez, Michael Rooker, Brian Tyree Henry, Nicole Byer, Gloria Estefan.

Uscita U.S.A: 6 agosto 2021

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=rXgnkksaTxs

5. ENCANTO (Walt Disney Animation Studios)

co-diretto da Jared Bush e Byron Howard

Le musiche di Lin-Manuel Miranda saranno protagoniste anche di un progetto della Disney, l’atteso Encanto, co-diretto dai due registi del fortunato Zootropolis, Jared Bush e Byron Howard.

Al centro della trama la storia di una famiglia “magica” (i Madrigali, provenienti dalla Colombia) che vive in un luogo meraviglioso chiamato Encanto. Tra i suoi membri spicca una giovane di nome Mirabel che deve affrontare la frustrazione di essere l’unica della sua famiglia senza poteri magici, ma quando scopre che Encanto potrebbe essere in pericolo, realizza che la sua “diversità” è un valore da proteggere perché può aiutarla a salvare la magia che circonda la sua comunità.

Sulla carta è il quarto film della Walt Disney Animation Studios ad esplorare la cultura latinoamericana dopo Saludos Amigos (1942), I tre caballeros (1944) e The Emperor’s New Groove (2000).

CAST VOCALE: Stephanie Beatriz

Uscita U.S.A: 24 novembre 2021

Uscita Italia: ?

TEASER TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=2-TUIfpfjkM

6. RAYA E L’ULTIMO DRAGO (Walt Disney Animation Studios)

diretto da Don Hall Carlos López Estrada.

Ambientato in un mondo immaginario chiamato Kumandra e ispirato alle culture del sud-est asiatico, Raya e l’ultimo Drago, definito dal critico Ben Travis (Empire)una vibrante epopea action-fantasy con suggestive scene di combattimento”, vede come protagonista una coraggiosa guerriera pronta a rintracciare l’ultimo drago rimasto sulla Terra per salvare l’umanità in un’avventura ricca di sorprese e colpi di scena. Con Raya l’eroina Disney prosegue nel suo percorso di emancipazione aggiungendo un nuovo tassello alla galleria delle principesse guerriere, determinate e coraggiose nei loro atti rivoluzionari.

La colonna sonora è affidata al 9 volte candidato agli Oscar James Newton Howard alla sua quarta collaborazione con la Disney, dopo i Dinosauri, Atlantis – L’impero perduto Il pianeta del tesoro.

CAST VOCALE: Kelly Marie Tran, Awkwafina, Gemma Chan, Izaac Wang, Daniel Dae Kim, Sandra Oh

Uscita U.S.A: 5 marzo 2021

Uscita Italia: 5 marzo 2021 (Disney + ACCESSO VIP) / 4 giugno 2021 (Disney +)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=nZGPGLUY5jo

7. FLEE (NEON)

diretto Jonas Poher Rasmussen.

Prodotto da Riz Ahmed e Nikolaj Coster-Waldau e selezionato per Cannes 2020, Flee ha ottenuto il plauso della critica internazionale rappresentando in maniera originale l’esperienza dei rifugiati attraverso un’animazione vivida con cui supera i confini del cinema documentario per raccontare un commovente memoriale alla scoperta di sè.

Al centro della vicenda la storia vera di un rifugiato afgano (Amin) giunto in Danimarca poco più che minorenne, per poi diventare un affermato accademico di fama internazionale. Il racconto animato ruota attorno ad un segreto personale che potrebbe minare ciò che ha faticosamente conquistato superando barriere e pregiudizi.

Il film è stato presentato in anteprima mondiale al Sundance Film Festival di quest’anno dove ha vinto il Gran Premio della Giuria nella sezione World Cinema Documentary. Inoltre è stato selezionato per l’Hong Kong International Film Festival e ha vinto il Best Nordic Documentary al Göteborg Film Festival.

CAST VOCALE: Rashid Aitouganov (voce fuori campo).

Uscita Francia: 18 giugno 2021 (Annecy International Animation Film Festival)

Uscita U.S.A: 28 gennaio 2021 (Sundance Film Festival)

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://youtu.be/WzUVeuX1u04

8. THE MICHELLS VS THE MACHINE (Sony Picture Animations/Netflix)

diretto da Michael Rianda e Jeff Rowe.

Inizialmente previsto per l’autunno del 2020 con il titolo Superconnessi, The Michells vs The Machines grazie ad un accordo tra la Sony e Netflix è approdato in rete alla fine di aprile ottenendo ottime recensioni da parte della critica americana che ha apprezzato non solo le implicazioni dello sviluppo narrativo (il dramma padre-figlia) ma anche la combinazione di varie tecniche d’animazione creando un mush-up di generi e stili, dal road movie alla fantascienza.

Al centro della trama una giovane videomaker che può finalmente coronare il suo sogno: entrare in una prestigiosa scuola di cinema nazionale. Tutta la sua famiglia decide di accompagnarla per aiutarla ad affrontare il suo primo giorno ma durante il viaggio accade qualcosa di inaspettato dato che loro malgrado diventano protagonisti di una “rivolta tecnologica” che trasforma la loro vita in qualcosa di più entusiasmante di un film. Il tema dell’ecosostenibilità unitamente a quello della tecnologia oppressiva, che ha letteralmente condizionato la nostra vita, sono al centro di questa pellicola d’animazione che con garbo e ironia ci ricorda in che modo possiamo sfruttare a nostro vantaggio la sensazione di essere sempre connessi con il mondo.

CAST VOCALE: Abbi Jacobson, Danny McBride, Maya Rudolph, Olivia Colman, John Legend

Uscita U.S.A: 30 aprile 2021 (Netflix)

Uscita Italia: 30 aprile 2021 (Netflix)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=_ak5dFt8Ar0

9. APOLLO 10 ½: A Space Age Adventure (Netflix)

diretto da Richard Linklater.

Il 5 volte candidato agli Oscar, Richard Linklater, sceneggiatore di cult come Before Midnight e Before Sunsite e regista del pluripremiato Boyhood, si avvicina nuovamente al mondo dell’animazione (a 16 anni dall’action-live A Scanner Darkly basato sul romanzo di Philip K. Dick) con un progetto particolarmente atteso per la tecnica d’animazione impiegata in cui si alterneranno immagini disegnate a mano e animazioni al computer con lo scopo di creare un mondo immaginario del tutto unico e originale.

Si tratta di Apollo 10 ½: A Space Age Adventure, una storia di formazione ambientata nei sobborghi di Houston, in Texas, nell’estate del 1969, incentrata sullo storico sbarco sulla luna dell’Apollo 11. La vicenda sarà però raccontata da due prospettive intrecciate in modo da catturare sia il punto di vista dall’alto dell’astronauta nel momento trionfante e sia il punto di osservazione dal basso e cioè da bambino quando viveva vicino alla NASA e guardava il lancio in TV come tutti i suoi coetanei….

CAST VOCALE: Zachary Levi, Lee Eddy, Jack Black, Glen Powell, Chris Zurcher, Josh Wiggins

Uscita U.S.A: 2022

Uscita Italia: 2022

10. THE DEER KING (Production IG)

Scritto da Taku Kishimoto e frutto di una proficua collaborazione tra due talentuosi registi d’animazione giapponese come Masashi Ando e Masayuki Miyaji, The Deer King, basato sulla serie di romanzi fantasy Shika No Ō di Nahoko Uehashi vincitori del Japan Booksellers Award, potrebbe essere il progetto anime più appetibile per il mercato internazionale vista la sua presenza al prossimo Annecy International Animation Film Festival.

Al centro della vicenda la storia di un capo di un gruppo di soldati (il re dei cervi che dà il nome al titolo della pellicola) che viene salvato da morte certa per poi essere catturato come schiavo e abbandonato in una miniera di sale. Qui con l’arrivo di un branco di strani cani scoppia una misteriosa malattia che uccide gli uomini. Durante l’attacco, il capo fugge e incontra una ragazzina che condivide con lui la sua battaglia contro un destino crudele.

CAST VOCALE: Shinichi Tsutsumi, Ryoma Takeuchi, Anne Watanabe, Hisui Kimura

Uscita Francia: 14 giugno 2021 (Annecy International Animation Film Festival)

Uscita Giappone: 10 settembre 2021

Uscita U.S.A: ?

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://youtu.be/pSzQoP9Yt2Y

11. JIANG ZIYA: LA LEGGENDA DELLA DEIFICAZIONE

diretto da Cheng Teng e Li Wei.

Uno dei film favoriti dell’Annecy di quest’anno è sicuramente il fantasy d’azione in 3D Jiang Ziya: Legend of Deification liberamente ispirato al romanzo di Xu Zhonglin dal titolo Investiture of the Gods in cui rielabora le gesta del popolare personaggio cinese Jiang Ziya, famoso per il suo trattato sulla strategia militare (Six Secret Strategic Teachings), considerato uno dei sette classici militari dell’antica Cina.

In questo film d’animazione Jiang Ziya è presentato come un guerriero saggio e coraggioso pronto a tutto per uccidere il demone volpe a nove code che minaccia l’esistenza di tutti i mortali. Portando a termine questa missione potrà diventare un Dio. Quando scopre però che la vita della volpe a nove code è legata all’anima di una ragazza innocente, si trova di fronte a una decisione difficile: seguire la volontà del cielo o trovare la propria strada verso la rettitudine?

CAST VOCALE: Guangtao Jiang, Youji Wang, Xi Zheng

Uscita U.S.A: 1 ottobre 2020

Uscita Italia: ?

Uscita Francia: 14 giugno 2021 (Annecy International Animation Film Festival)

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=0l6-2ZOL3tI

12. SNOTTY BOY (Aichholzer Film/Picture Tree International)

diretto da Marcus Rosenmüller e Santiago Lopez Jover.

Prodotto da Josef Aichholzer, premio Oscar nel 2008 per Il falsario – Operazione Bernhard nella categoria Miglior film in lingua straniera in rappresentanza dell’Austria, Snotty Boy dopo la sua attesa proiezione all’Annecy di quest’anno, è stato scelto come film di chiusura del prossimo Munich Film Festival. 

Ispirato al lavoro e alle creazioni visive del fumettista austriaco Manfred Deix (1949-2016), è ambientato negli anni ’60 in un piccolo paese dell’entroterra austriaco intriso di atteggiamenti reazionari e ultra-cattolici. Al centro della vicenda il figlio di un laborioso locandiere che vive con profonda frustrazione il provincialismo della sua città. In questo scenario con i suoi schizzi riesce a dare sfogo al suo malcontento, oltre ad intrattenere i suoi compagni di scuola ed esporre i pezzi grossi del Paese in tutta la loro ridicolaggine, salvando così la sua amata, l’incantevole Mariolina, dalla persecuzione maligna dI una manciata di politici di estrema destra.

CAST VOCALE: Markus Freistätter, Gerti Drassl, Mario Canedo, Maurice Ernst, Roland Düringer, Erwin Steinhauer,

Uscita Francia: 14 giugno 2021 (Annecy International Animation Film Festival)

Uscita U.S.A: ?

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=OWnFTcuMRGk

13. POUPELLE OF CHIMNEY TOWN (Studio 4°C)

diretto da Yusuke Hirota.

Candidato quest’anno ai Japan Academy Film Prize Awards nella categoria Miglior film d’animazione, Poupelle of Chimney Town ha tutte le carte in regola per entrare nella corsa agli Oscar del prossimo anno. Per questa ragione i distributori americani guarderanno con molta attenzione il suo percorso al prossimo Annecy International Animation Film Festival dove è prevista un’attesa proiezione nel mese di giugno.

La pellicola d’animazione giapponese è tratta dall’omonimo libro illustrato scritto dall’attore giapponese, Akihiro Nishino, che ha anche scritto la sceneggiatura del film diventandone il produttore esecutivo. Ambientata in una città talmente inquinata che la gente non crede più che le stelle vivano nel cielo. Ci sono camini dappertutto e l’aria è sempre piena di fumo. In una notte del festival di Halloween della città, un fattorino lascia cadere accidentalmente il cuore che dovrebbe consegnare. Non riesce a trovare il cuore nel fumo e si arrende, ma quel cuore continua a battere nella città dei camini lasciando una speranza da cogliere…..

CAST VOCALE: Masataka Kubota, Mana Ashida, Tatekawa Shinosuke, Eiko Koike, Shingo Fujimori, Sairi Itō

Uscita Francia: 14 giugno 2021 (Annecy International Animation Film Festival)

Uscita U.S.A: ?

Uscita Italia: ?

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=jgFNHC1j-Fc

14. NAHUEL AND THE MAGIC BOOK (Carburadores/Levante Films/Punkrobot Studios)

diretto da Germán Acuña Delgadillo. 

Presentato con successo all’Annecy International Animation Film Festival dello scorso anno, Nahuel and the Magic Book è stato una delle pellicole animate di punta dell’American Film Market dove ha letteralmente conquistato gli acquirenti internazionali che si preparano ad una distribuzione su larga scala. Prodotta dallo stesso team che ha dato vita al primo cortometraggio animato cileno vincitore dell’Oscar dal titolo Bear Story (2014) e co-prodotto dallo studio brasiliano Levante Filmes, questa pellicola animata ha al suo attivo il premio per il miglior lungometraggio latinoamericano a Chilemonos 2020. Inoltre ha avuto il plauso della critica asiatica dopo la sua prima proiezione al Tokyo Anime Award Festival seguita da una promettente anteprima negli Stati Uniti al Seattle International Film Festival.

Il film ruota attorno alle vicende del giovane Nahuel, un ragazzo curioso che ha però una profonda paura del mare. Un giorno si imbatte in un libro misterioso che sembra essere la soluzione ai suoi guai. Quello che non sa è che il libro è davvero magico e che Kalku, uno stregone ambizioso, è pronto a tutto pur di averlo nelle sue mani. Per questo motivo quando scopre che è il bambino a custodire il libro, arriva a catturare suo padre. A quel punto inizia una grande avventura per il piccolo Nahuel: superare la sua paura più grande per mettere in salvo il suo papà.

CAST VOCALE: Consuelo Pizarro, Marcelo Liapiz, Muriel Benavides, Vanesa Silva, Jorge Lillo, Sebastian Dupontpon

Uscita U.S.A: 9 aprile 2021 (Seattle International Film Festival)

Uscita Italia:

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=cQINJ5Th3bk

15. STEVE – UN MOSTRO A TUTTO RITMO (Paramount Pictures)*

diretto da Hamish Grieve.

Liberamente ispirato alla graphic novel di Rob Harrell dal titolo Monster on the Hill, Rumble (in Italia arriverà con il titolo Steve – Un mostro a tutto ritmo) più volte posticipato, avrà una sua distribuzione ufficiale nel mese di febbraio del prossimo anno, giusto in tempo per entrare nella corsa agli Oscar.

In un mondo immaginario dove i mostri sono atleti superstar che gareggiano in un popolare sport chiamato Monster Wrestling, un adolescente di nome Winnie cerca di seguire le orme di suo padre allenando un adorabile mostro, ma piuttosto pigro, a diventare un campione. Una storia commovente all’insegna del riscatto e dell’inclusione in un mondo competitivo dove la diversità può diventare un valore aggiunto.

CAST VOCALE: Will Arnett, Ben Schwartz, Terry Crews, Jimmy Tatro, Geraldine Viswanathan, Tony Danza, Carlos Gómez, Fred Melamed

Uscita U.S.A: 18 febbraio 2022

Uscita Italia: febbraio 2022

TRAILER: https://www.youtube.com/watch?v=hrkGNaYOv5k

*nel caso in cui l’eleggibilità dei lungometraggi sia nuovamente fissata a febbraio come è successo quest’anno (per ora è fissata al 31 dicembre).

APPROFONDIMENTO:

Oscar 2022: i 12 migliori attori da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori direttori della fotografia da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori script da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 25 film da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Oscar 2022: i 35 film da tenere d’occhio (previsioni maggio 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori attori da tenere d’occhio (previsioni agosto 2021)

Oscar 2022: le 15 migliori attrici da tenere d’occhio (previsioni luglio 2021)

Oscar 2022: le 15 migliori attrici non protagoniste da tenere d’occhio (previsioni settembre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori attori non protagonisti da tenere d’occhio (previsioni settembre 2021)

Oscar 2022: i 15 migliori registi da tenere d’occhio (previsioni ottobre 2021)

Focus: Sognando a New York – In The Heights

Oscar 2021: previsioni Miglior Film d’Animazione (previsioni marzo 2021)

Oscar 2021: i 10 migliori film d’animazione da tenere d’occhio (previsioni gennaio 2021)

Oscar 2021: i 15 film d’animazione da tenere d’occhio (previsioni giugno 2020)

Oscar 2021: vincitori e vinti

Oscar 2021: previsioni Miglior film (previsioni marzo 2021)

Oscar 2021: i 16 film da tenere d’occhio (previsioni gennaio 2020)

Oscar 2021: i 30 film da tenere d’occhio (previsioni marzo 2020)