Annunciati i vincitori di uno dei premi chiave dell’Awards Season: gli Screen Actors Guild Awards (SAG), i famosi riconoscimenti assegnati ogni anno dal sindacato degli attori che rappresenta più di 150.000 membri votanti. Di solito le loro scelte consentono di prevedere quali sono gli attori e le attrici che hanno più chance di conquistare l’Oscar dato che la convergenza tra i verdetti dei due premi è piuttosto alta.

Basti pensare che lo scorso anno i 5 vincitori dei SAG Awards hanno successivamente conquistato anche l’Oscar: Joaquin Phoenix (Miglior Attore per Joker), Brad Pitt (Miglior Attore non protagonista per C’era una volta a Hollywood), Renee Zellweger (Miglior Attrice per Judy), Laura Dern (Miglior Attrice non protagonista per Marriage Story) e Parasite che ha vinto nella categoria Miglior cast che corrisponde agli Oscar con quella del Miglior Film.

27th Annual Screen Actors Guild Awards: i vincitori

MIGLIOR ATTORE

Con la vittoria anche ai SAG Awards Chadwick Boseman per la sua toccante interpretazione nel film targato Netflix Ma Rainey’s Black Bottom conferma la sua leadership per gli Oscar nella categoria Miglior attore dopo aver conquistato non solo numerosi riconoscimenti da parte dei critici americani ma anche 2 premi chiave come il Golden Globe e il Critics Choice Award. Con questo verdetto supera ampiamente il suo rivale Riz Ahmed (Sound of Metal) che aveva dalla sua parte oltre al Satellite Award, un numero copioso di premi assegnati dalle associazioni dei critici americani tra cui il prestigioso National Board of Review.

MIGLIOR ATTRICE

Con la vittoria ai SAG Awards la quattro volte candidata agli Oscar Viola Davis per la sua applaudita interpretazione nell’adattamento cinematografico della piece teatrale di August Wilson, Ma Rainey’s Black Bottom, rende interessante la gara agli Oscar per la miglior attrice attestandosi come una potenziale alternativa alla sfida tra le due attrici che si sono divise i principali premi della critica americana: Carey Mulligan (Promising Young Woman) e Frances McDormand (Nomadland), anche se tra le due solo la seconda ha avuto poi la nomination anche ai BAFTA.

MIGLIOR ATTRICE NON PROTAGONISTA

Con la vittoria ai SAG Awards come miglior attrice non protagonista per la sua convincente prova nel film rivelazione Minari di Lee Isaac Chung, Youn Yuh-jung diventa ufficialmente la favorita agli Oscar per questa categoria dopo aver vinto un numero impressionante di premi assegnati dalle associazioni dei critici americani tra cui il National Board of Review e l’Hollywood Critics Association Award. Tenendo bene a mente che insieme a Maria Bakalova (Borat Subsequent MovieFilm) sono le uniche tra quelle candidate agli Oscar ad aver ottenuto anche la nomination ai BAFTA.

MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA

Con la vittoria anche ai SAG Awards Daniel Kaluuya si conferma il favorito di questa categoria per gli Oscar complice la sua apprezzata interpretazione nei panni dell’attivista delle Pantere Nere Fred Hampton nel dramma di Sasha King, Judas and the Black Messiah che finora gli ha fatto guadagnare numerosi premi tra cui 2 riconoscimenti chiave dell’Awards Season come il Golden Globe e il Critics Choice Award.

MIGLIOR CAST

La categoria del miglior cast è considerata indicativa per prevedere chi potrebbe vincere l’Oscar nella categoria Miglior film dato che su 26 edizioni 12 volte la pellicola vincitrice di questa categoria ha vinto anche l’Oscar come Best Picture: Shakespeare in Love, American Beauty, Chicago, Il signore degli anelli – Il ritorno del Re, Crash – Contatto Fisico, Non è un Paese per vecchi, The Millionaire, Il discorso del re, Argo, Birdman, Spotlight, Parasite.

Con la vittoria ai SAG Awards per il miglior cast il dramma giudiziario di Aaron Sorkin, The Trial of the Chicago 7 diventa un potenziale rivale del grande favorito ai prossimi Oscar e cioè il pluripremiato road movie Nomadland di Chloé Zhao che ha letteralmente dominato la Stagione dei Premi vincendo numerosi premi tra cui quelli chiave: 2 Golden Globe, 4 Critics Choice Awards, 3 Satellite Awards e il prestigioso Producers Guild of America Award.

Ecco la lista dei vincitori dei 27th Annual Screen Actors Guild Awards:

FONTE: SAG

APPROFONDIMENTO:

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film

Previsioni Oscar 2021: Miglior Regia

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attore

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attrice

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attore non protagonista

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attrice non protagonista

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film d’Animazione

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film Internazionale

Previsioni Oscar 2021: Miglior cortometraggio

Previsioni Oscar 2021: Miglior cortometraggio documentario