Annunciati i vincitori dei Writers Guild of America Awards (WGA) i premi con cui il sindacato americano degli sceneggiatori elegge ogni anno le migliori sceneggiature originali e migliori adattamenti per il cinema e la televisione. Solitamente i loro verdetti sono molto attesi per prevedere quali siano i favoriti agli Oscar nelle categorie miglior sceneggiatura originale e miglior sceneggiatura non originale dato che la corrispondenza tra i due premi è decisamenta alta: ben 23 volte nella categoria miglior sceneggiatura originale e ben 24 volte nella categoria miglior sceneggiatura non originale. Senza dimenticare che lo scorso anno i rispettivi vincitori delle due categorie, Parasite e Jojo Rabbit, hanno replicato agli Oscar.

Quest’anno però solo il vincitore della categoria Miglior sceneggiatura originale può essere in “teoria” considerato il favorito per gli Oscar, dato che Nomadland (ritenuto il favorito nella categoria della Miglior sceneggiatura non originale) non ha ottenuto la nomination ai WGA Awards perchè “non redatto secondo le linee guida del sindacato” che lo ha etichettato come non eleggibile. Tenendo bene a mente che lo script di Nomadland oltre a vincere numerosissimi premi durante l’Awards Season, ha recentemente conquistato anche il prestigioso USC Libraries Scripter Award, riconoscimento con cui la University of Southern California (USC) elegge ogni anno i migliori sceneggiatori che si sono distinti nell’adattamento cinematografico di un’opera letteraria. Vediamo ora i vincitori dei WGA Awards 2021.

MIGLIOR SCENEGGIATURA ORIGINALE

Quest’anno per la categoria Miglior sceneggiatura originale il sorprendente script dell’esordiente Emerald Fennell con cui ha dato vita ad una delle grandi sorprese di questa appassionante Awards Season, il revenge movie Promising Young Woman ha avuto la meglio sul suo rivale: il favorito della stampa estera, Aaron Sorkin che per il dramma giudiziario The Trial of the Chicago 7 aveva vinto tra i vari riconoscimenti anche un prezioso Golden Globe. La Fennell però partiva favorita dato che il suo script aveva dalla sua parte un maggior numero di premi tra cui il Satellite Award, l’Hollywood Critics Association Award e il Critics Choice Award. Il prossimo premio sarà l’Oscar?

MIGLIOR SCENEGGIATURA NON ORIGINALE

Sorpresa nella categoria Miglior sceneggiatura non originale laddove si è imposto l’irriverente script del film comico Borat Subsequent Movie Film che ha di fatto superato il favorito della viglia: l’apprezzato adattamento cinematografico dell’omonima piece teatrale One Night in Miami firmata dal talentuoso drammaturgo Kemp Powers. Con questo inatteso verdetto la gara per gli Oscar per questa categoria potrebbe non essere così scontata, anche se il favorito resta sempre l’adattamento di Nomadland.

Ecco la lista di tutti i vincitori dei Writers Guild of America Awards 2021:

FONTE: WGA

APPROFONDIMENTO:

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film

Previsioni Oscar 2021: Miglior Regia

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attore

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attrice

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attore non protagonista

Previsioni Oscar 2021: Miglior Attrice non protagonista

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film d’Animazione

Previsioni Oscar 2021: Miglior Film Internazionale