Le previsioni per gli Oscars 2020 per quanto riguarda la categoria miglior canzone originale e miglior colonna sonora, in teoria, come per altre categorie tecniche, possono essere elaborate dopo l’annuncio dei 15 semifinalisti nelle attese short liste tecniche che verranno rese note il 16 dicembre dall’Academy. Su questa lunghezza d’onda si rivelano importanti anche le candidature ai premi dei rispettivi sindacati di categoria (Hollywood Musica in Media Awards, Guild of Music Supervision) dato che non tutti i riconoscimenti dell’Award Season prevedono anche il premio per queste categorie. Intanto i giudizi dei critici americani si fanno sempre più specifici soprattutto dopo la scelta delle case di produzione di inserire i propri film nella oscar race relativa ai premi Best Original Song e Best Original Score

Oscars 2020, le migliori 7 canzoni originali da tenere d’occhio (previsioni ottobre)

Sundown

7. Sundown (WESTERN STARS): cantata da Bruce Springsteen, già vincitore dell‘Oscar nel 1994 con la canzone Streets of Philadelphia dal film Philadelphia, Sundown potrebbe fare breccia nel cuore degli Academy. La canzone è tratta dal documentario musicale Western Stars incentrato su uno dei suoi concerti in giro per gli States.

Aladdin live action

6. Speechless (ALADDIN): cantata da Naomi Scott che nel live-action Aladdin interpreta la Principessa Jasmine, Speechless vede tra gli autori il pluripremiato agli Oscar Alan Menken (ne ha vinti 8) tra cui 2 conquistati nel 93′ proprio con il lungometraggio d’animazione Aladdin, miglior colonna sonora e miglior canzone originale (A Whole New World).

Harriet film

5. Stand Up (HARRIET): co-scritta e interpretata dalla stessa protagonista Cyntia Erivo nel biopic Harriet, Stand Up potrebbe ottenere la nomination complice un testo accattivante che rispecchia alla lettera lo spirito combattivo di questa straordinaria donna il cui coraggio ha permesso la liberazione di centinaia di schiavi.

Rocketman

4. (I’m Gonna) Love Me Again (ROCKETMAN): scritta appositamente per questo appassionante biopic dallo stesso Elton John e dal suo storico paroliere Bernie Taupin, in Rocketman la canzone è interpretata dal protagonista Taron Egerton che veste i panni del celebre musicista inglese. Per John si tratterebbe della sua 4 nomination agli Oscar dopo averlo vinto nel 1995 con la canzone Can You Feel the Love Tonight tratta dalla pellicola d’animazione Il re Leone.

Randy Newman

3. The Ballad Of The Lonesome Cowboy (TOY STORY 4): scritta e composta dal veterano Randy Newman e interpretata da Chris Stapleton per il quarto capitolo della saga animata Toy Story. Per Newman si tratterebbe della sua 11esima candidatura agli Oscar per ciò che riguarda la categoria Best Original Song dopo aver vinto per ben 2 volte la statuetta per la miglior canzone originale.

Us Luniz

2. I Got 5 On It (US): scritta dal cantante Luniz e prodotta da Tone Capone, I Got 5 on it è stata scelta da Jordan Peele che per il suo affascinante horror Us ha proposto un remix con Michael Marshall, perfettamente integrato con il lavoro di Michael Abels che ha composto l’intera colonna sonora.

Frozen 2

1. Into The Unknown (FROZEN 2 – IL SEGRETO DI ARENDELLE): scritta dalla coppia d’oro Kristen Anderson e Robert Lopez vincitrice di 4 Oscar (2 a testa) nel 2017 per Frozen (Let It Go) e nel 2013 per Coco (Remember Me), e cantata da Idina Menzel e Aurora Aksnes, Into the Unknown (Nell’ignoto nella versione italiana cantata da Serena Rossi) parte favorita non solo per la nomination ma anche per vincere l’ambita statuetta.

OTHER CONTENDERS:

  • ONE LITTLE SOLDIER (Bombshell)
  • SPIRIT (The Lion King)
  • SWAN SONG (Alita: Battle Angel)

Oscars 2020, le migliori 7 colonne sonore da tenere d’occhio (previsioni ottobre)

The Aeronauts best score

7. Steven Price (THE AERONAUTS): già vincitore dell’Oscar nel 2014 per la soundtrack del film Gravity, Steven Price con il film d’avventura The Aeronauts potrebbe ottenere la seconda nomination della sua carriera grazie alle sue note avvincenti con cui ha creato un forte clima di tensione necessario per raccontare una lotta epica per la sopravvivenza vissuta all’interno di una mongolfiera in volo.

719y9v5bbDL

6. Alexandre Desplat (PICCOLE DONNE)

Il 10 volte nominato agli Oscar Alexandre Desplat (lo ha vinto 2 volte: nel 2015 per The Grand Budapest Hotel e nel 2018 per La forma dell’acqua) potrebbe ottenere la candidatura grazie al suo contributo nel 7° adattamento cinematografico di uno dei grandi classici della letteratura americana, Piccole Donne di Greta Gerwig.

best score Ford v Ferrari

5. Marco Beltrami (LE MANS 66′ – LA GRANDE SFIDA)

Grazie alla sua energica colonna sonora impiegata per il film Le Mans 66′ – La grande Sfida (Ford v Ferrari) il newyorchese Marco Beltrami potrebbe conquistare la sua 3a nomination agli Oscar dopo quelle conquistate nel 2008 per Quel treno per Yuma e nel 2010 per The Hurt Locker senza però mai vincerlo.

Star Wars The Rise of SkyWalker best score

4. John Williams (STAR WARS: THE RISE OF SKYWALKER)

Il famoso compositore e direttore d’orchestra John Williams potrebbe conquistare la sua 52esima candidatura agli Oscar dopo aver vinto l’ambita statuetta ben 5 volte (Il violinista sul tetto, Lo squalo, Guerre Stellari, E.T, Schindler’s List). Per gli addetti del settore come per i precedenti episodi della saga di Star Wars anche per The Rise of Skywalker Williams è riuscito ad innovare partendo da segmenti musicali ben integrati nella partitura originale.

Randy Newman Best Score.jpg

3. Randy Newman (MARRIAGE STORY)

Per il veterano Randy Newman, noto paroliere e compositore americano, grazie al suo lavoro per il film Marriage Story, potrebbe arrivare la 6a nomination agli Oscar come compositore di una colonna sonora (ha all’attivo almeno 10 nomination per la categoria Miglior canzone originale).

Hildur Guonadottir

2. Hildur Guonadottir (JOKER)

Per Hildur Guonadottir potrebbe arrivare la prima nomination della sua carriera grazie al suo toccante lavoro nel film Joker per cui ha realizzato una partitura empatica e incisiva capace di raccontare attraverso le note il dilemma interiore del protagonista. Ha recentemente vinto l’Emmy Award per la colonna sonora delle mini serie tv di successo Chernobyl.

Thomas Newman Best Score

1. Thomas Newman (1917)

Per la colonna sonora del film bellico 1917 il regista Sam Mendes è stato piuttosto chiaro con i suoi produttori:”Senza Thomas non farrò questo film!” riconoscendo il valore di questo grande compositore americano capace di rendere epica e straordinaria qualsiasi storia. Per Thomas Newman potrebbe dunque arrivare il primo Oscar della sua carriera dopo aver conquistato senza successo ben 15 candidature.

OTHER CONTENDERS:

  • Terence Blanchard (HARRIET)
  • James Newton (A HIDDEN LIFE)
  • Alex Weston (THE FAREWELL)