Anche se mancano ancora 8 mesi all’inizio dell’Award Season, e cioè la stagione dei premi che annualmente anticipa i gusti e le tendenze degli Academy Awards, comunemente chiamati Oscar, emergono le prime previsioni strettamente connesse con le aspettative della critica americana verso alcuni film in uscita tra quest’anno e il 2020.

Nello specifico queste previsioni avranno un effettivo peso incrociandole con i verdetti dei principali festival cinematografici (Venezia, Cannes, Telluride, Toronto, New York, Londra, Middleburg, AFI) che daranno poi il via all’Award Season vera e propria, inaugurata dall’annuncio delle nomination ai Gotham Awards, e dei vincitori degli Hollywood Film Awards, a cui seguiranno i verdetti dei National Board of Review, dei Satellite Awards, dei National Society of Film Critics Awards, dei Golden Globe, dei Critics Choice Awards, dei BAFTA e di oltre 50 riconoscimenti assegnati dalle associazioni dei critici americani. A cui si aggiungono le nomination ai premi assegnati dai sindacati di categoria: dai SAG Awards ai Directors Guild of America Awards fino ai Producers Guild of America Awards, passando per i riconoscimenti conferiti dalle associazioni delle categorie tecniche. 

Quali sono i 15 film più attesi della prossima Award Season?

harriet movie 2019

1. Harriet (Focus Features)

diretto da Kasi Lemmons

Biopic sulla vera storia di Harriet Tubman (Cynthia Erivo) considerata a pieno titolo un’eroica donna americana. Nata schiava, riuscì poi a scappare attraverso un sistema intricato di case segrete considerato all’epoca una sorta di clandestino itinerario per aiutare gli schiavi a fuggire (Underground Railroad). Grazie al coraggio di questa donna centinaia di schiavi del Sud riuscirono liberarsi dopo la fuga dalla schiavitù nel 1849.

Anteprima: 10 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita U.S.A: 1 novembre 2019

Uscita Italia: ………………………..

c'era una volta a...hollywood movie

2. C’era una volta a…. Hollywood (Sony/Columbia)

diretto da Quentin Tarantino

Cast stellare per uno dei film più attesi della stagione Once Upon a Time in Hollywood, nono film per Quentin Tarantino che racconta con questo film il sottobosco hollywoodiano agli inizi degli anni 70′. I due protagonisti, interpretati da Leonardo Di Caprio e Brad Pitt, sono due attori che decidono di giocarsi le loro ultime chance a Hollywood, incontrando tutto e tutti nell’epoca d’oro di Los Angeles. Tra citazioni e omaggi al mondo del cinema, la loro vicenda si incrocerà con i terribili eventi scaturiti dalla setta di Charles Manson che portarono all’assassinio dell’attrice Sharon Tate, moglie del regista Roman Polanski, interpretata da Margot Robbie.

Uscita U.S.A: 26 luglio 2019

Uscita Italia: 18 settembre 2019

A Beautiful Day in the Neighborhood

3. A Beautiful Day in the Neighborhood (Sony/TriStar)

diretto da Marielle Heller

Il due volte premio Oscar Tom Hanks è il protagonista di questo film basato sulla storia vera di un’amicizia tra Fred Rogers e il giornalista Tom Junod. Due personaggi agli antipodi che impararano sulla loro pelle ad avere fiducia nel prossimo. In tal senso Junod (interpretato dall’attore protagonista della serie tv di successo The Americans, Matthew Rhys) inizialmente accetta malvolentieri un incarico per scrivere un articolo per Esquire sull’amatissima icona televisiva Fred Rogers, per poi scoprire quanto si può imparare dalle differenze. Nel 2018 è stato realizzato un documentario di gran successo sulla figura di Rogers dal titolo analogo “Won’t You Be My Neighbor? che ha letteralmente dominato l’Award Season vincendo più 30 premi assegnati dalle associazioni dei critici americani, per poi essere a sorpresa escluso dalle nomination agli Oscar.

Uscita U.S.A: 22 novembre 2019

Uscita Italia: ………………………

the irishman 2019

4. The Irishman (Netflix)

diretto da Martin Scorsese

A distanza di ben 13 anni dall’Oscar vinto nella categoria miglior regia per The Departed, Martin Scorsese, grazie al supporto di Netflix, potrebbe conquistare la seconda statuetta della sua carriera grazie all’attesissimo film The Irishman con protagonisti due legende del cinema come Al Pacino e Robert De Niro in un’epica saga sulla criminalità organizzata negli USA.

Uscita U.S.A: 27 settembre 2019 (New York Film Festival)

Uscita Italia: 27 novembre 2019 (Netflix)

1917 oscar 2020

5. 1917 (Universal)

diretto da Sam Mendes

Film storico, diretto dal premio Oscar Sam Mendes (American Beauty), ambientato durante la prima guerra mondiale che vede come protagonisti Richard Madden, Benedict Cumberbatch, Mark Strong e il premio Oscar Colin Firth. La trama è al momento top secret (si sa solo che la storia è incentrata sull’amicizia di due giovani soldati britannici in prima linea) ma l’attesa resta comunque alta considerando lo straordinario parterre tecnico su cui fa affidamento il film: da Roger Deakins (Oscar per la miglior fotografia di Blade Runner 2049) a Dennis Gassner (Oscar per la miglior scenografia di Bugsy), da Jacqueline Durran (Oscar per i migliori costumi di Anna Karenina) fino a Thomas Newsman (candidato ben 14 volte agli Oscar nella categoria miglior colonna sonora senza mai vincerlo).

Uscita U.S.A: 25 dicembre 2020

Uscita Italia: ………………….

marriage story oscar 2020

6. Marriage Story (Netflix)

diretto da Noah Baumbach

La storia di un matrimonio in crisi ma soprattutto le vicende private di una famiglia che cerca di restare unita nonostante le difficoltà, è il plot dell’ultimo film di Noah Baumbach, conosciuto ai più per aver diretto Le storie di Meyerowitz e il bellissimo Frances Ha. Presentato all’ultimo Festival di Venezia, Marriage Story è uno dei film di punta dell’Award Season, per il suo potenziale in termini di premi potendo fare affidamento su un ricco e valido cast tra cui spiccano Scarlett Johansson e Adam Driver, entrambi favoriti per una nomination all’Oscar nelle categorie miglior attrice e miglior attore.

Uscita U.S.A: Settembre 2019 (Telluride Film Festival)

Uscita Canada: Settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: 29 agosto 2019 (Festival di Venezia)

the-farewell-movie-sundance

7.The Farewell (A24)

diretto da Lulu Wang

The Farewell della regista Lulu Wang potrebbe essere una delle rivelazioni dell’Award Season 2020 dopo aver vinto alcuni riconoscimenti importanti come il premio del pubblico all’Atlanta Film Festival, al Cinetopia Film Festival e al Los Angeles Asian Pacific Film Festival. Presentato con successo all’ultima edizione del Sundance Film Festival nella sezione Dramatic Competion, The Farewell ha conquistato la critica americana e successivamente il pubblico ottenendo alte valutazioni sugli aggregatori di recensioni come Rotten Tomatoes (99%) e Metacritic (90/100 su 43 recensioni da parte dei critici – 8.7/10 sul punteggio totale espresso dagli iscritti). Forti chance non solo per la categoria miglior film e miglior regista, ma anche per quella della miglior attrice con Awkwafina in pole position.

Uscita U.S.A: 12 luglio 2019

Uscita Italia:…………………………….

ford-vs-ferrari

8. Le Mans 66′ (20th Century Fox)

diretto da James Mangold

Un “viaggio” nel mondo delle case automobilistiche attraverso uno degli “scontri” storici tra la Ford e la Ferrari per vincere la gara Le Mans nel 1966. Nel cast accanto ai premi Oscar Christian Bale (miglior attore non protagonista per The Fighter) e Matt Damon (miglior sceneggiatura originale per Genio Ribelle) nei panni dei due piloti rivali, spicca l’attore italiano Remo Girone che interpreta il ruolo di Enzo Ferrari.

Uscita U.S.A: 15 novembre 2019

Uscita Italia: 14 novembre 2019

jojo rabbit

9. Jojo Rabbit (Fox Searchlight)

diretto da Taika Waiti

Con la vittoria del People Choice Award all’ultimo Toronto International Film Festival, salgono le quotazioni per l’irriverente commedia di Taika Waititi sul regime nazista, complice uno script tagliente e brillante nello stesso tempo. La materia delicata legata alla satira sociale potrebbe conquistare i gusti degli Academy ma soprattutto del pubblic, così come ha fatto il recente The Death of Stalin. Nel cast accanto a Waiti nei panni di Hitler, spiccano la rivelazione di Leave no Trace (Thomasin McKenzie), il premio Oscar Sam Rockwell e Scarlett Johansson.

Uscita Canada: 8 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita U.S.A: 18 ottobre 2019

Uscita Italia:…………………….

parasite oscar 2020

10. Parasite (Neon)

diretto da Bong Joon-ho

scelto per rappresentare la Corea del Sud nella categoria Best International Film, Parasite dopo aver vinto la Palma d’Oro al Festival di Cannes, ha letteralmente conquistato la critica americana: da IndieWire che lo definisce “un film furioso e diabolicamente ben fatto” a Los Angeles Times che ne apprezza la forza, il coraggio e la fattura tecnica fino a Screen International che parla di “pellicola dal controllo hitchockiano e dal materiale bunueliano“. In siffatto contesto si attesta come uno dei film favoriti agli Oscar 2020 non solo nella categoria dedicata alle pellicole in lingua non inglese, ma anche in quella per la miglior regia e per la miglior sceneggiatura.

Uscita U.S.A: 5 ottobre 2019 (New York Film Festival)

Uscita Canada: 25 ottobre 2019

Uscita Italia:…………………………………………….

Bombshell

11. Bombshell (Lionsgate)

diretto da Jay Roach

Acclamato dalla critica che ha in particolare apprezzato l’interpretazione di Charlize Theron, Bombshell è il titolo che maggiormente può interpretare il presente dato che è incentrato sulla ondata di denunce di molestie che hanno travolto il gigante della Fox News Roger Ailes, morto nel 2017 a 77 anni. I fatti sono narrati attraverso il punto di vista delle donne coinvolte, diversi membri del personale femminile che nel film svelano la natura dei loro rapporti professionali con il fondatore dell’emittente televisiva. Nel cast spiccano il premio Oscar Nicole Kidman e Margot Robbie.

Uscita U.S.A: 20 dicembre 2019

Uscita Italia:…………………………………………

Rocketman

12. Rocketman (Paramount Pictures)

diretto da Dexter Flecher

Biopic musicale sulla figura iconica del musicista di successo Elton John (Taron Egerton): dai momenti bui legati alla sua permanenza in un centro di riabilitazione al periodo passato alla Royal Academy of Music fino ai successi con la DJM Records e oltre. La pellicola oltre a concorrere per la Queer Palm all’ultimo Festival di Cannes ha conquistato 2 nomination ai People’s Choice Awards (miglior film e attore drammatico).

Uscita U.S.A: 31 maggio 2019

Uscita Italia: 29 maggio 2019

little women

13. Piccole Donne (Sony)

diretto da Greta Gerwig

Attesissima versione di uno dei grandi classici della letteratura americana, Piccole donne di Louisa May Alcott, firmata dalla regista candidata all’Oscar per Lady Bird, Greta Gerwig. Cast ricco e variegato: da Emma Watson a Florence Pugh, da Meryl Streep a Laura Dern, fino a Saoirse Ronan e Timothée Chalamet.

Uscita U.S.A: 25 dicembre 2019

Uscita Italia: 30 gennaio 2020

waves film

14. Waves

diretto da Trey Edward Sults

Presentato con successo all’ultimo Telluride Film Festival Waves potrebbe entrare a sorpresa nella corsa agli Oscar dopo aver ottenuto il plauso della critica americana. Ambientato nel vivace paesaggio della Florida del sud, ripercorre l’epico viaggio emotivo di una famiglia afroamericana suburbana mentre i suoi componenti attraversano l’amore, il perdono e il ritrovarsi all’indomani di una perdita. Waves è una storia straziante sulla capacità universale di compassione e crescita anche nei tempi più bui

Uscita U.S.A: novembre 2019

Uscita Canada: 10 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia:……………………………………………………………………………………..

joker best actor

15. Joker

diretto da Todd Phillips

Grazie al Leone d’Oro vinto all’ultimo Festival di Venezia, Joker di Todd Phillips entra di diritto nella corsa agli Oscar, trainato anche dalla soprendente interpretazione dell’anti-divo Joaquin Phoenix che potrebbe di fatto conquistare la 4a nomination agli Oscar della sua categoria, complice la sua vivida interpretazione in questa pellicola in cui interpreta il famoso villain di Batman.

Uscita U.S.A: 4 ottobre 2019

Uscita Canada: 4 ottobre 2019

Uscita Italia: 3 ottobre 2019

the report annette bening

16. The Report (Amazon)

diretto da Scott Z. Burns

Presentato con successo al Sundace Film Festival, The Report è un film destinato a far discutere perchè pone l’accento della sua indagine sullo spietato programma di detenzione che ha adottato la CIA dopo l’11 settembre. La scoperta di un sistema di tecniche di interrogatori dal carattere brutale e immorale porterà ad un duro scontro tra il Senato Intelligence Committee e la Casa Bianca, che aiutata dalla CIA tenterà di tutto pur di impedire che la verità venga accertata. Nel cast spiccano Adam Driver (candidato lo scorso anno agli Oscar come supporter per BlacKkKlansman) e Annette Bening che finalmente potrebbe avvicinarsi all’ambita statuetta dopo ben 4 nomination.

Uscita U.S.A: 29 novembre 2019

Uscita Canada: 8 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: ……………2019

the pope

17. The Two Popes (Netflix)

diretto da Fernando Meirelles

Film che esplora il rapporto ma anche le diverse visioni del mondo e della vita tra due i più potenti esponenti della Chiesa cattolica: papa Francesco (Jonathan Pryce) e papa Benedetto (Anthony Hopkins). I due si interrogano sull’esigenze del mondo moderno e su come intervenire per far trionfare sempre il Bene sul Male

Uscita U.S.A: 20 dicembre 2019

Uscita Canada: 9 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: 20 dicembre 2019 (Netflix)

Dark-Waters-Mark-Ruffalo-takes-on-DuPont-in-first-trailer

18. Dark Waters

diretto da Todd Haynes

Biopic su un rinomato avvocato (Robert Bilott) che intraprende un’azione legale contro un colosso mondiale delle aziende chimiche, la DuPont responsabile di un tragico caso di inquinamento in merito allo sversamento di sostanze tossiche nelle falde acquifere dell’Ohio. La pellicola trae ispirazione da una storia vera raccontata da Nathaniel Rich in un articolo del New York Times. Per il protagonista Mark Ruffalo e la supporter Anne Hathaway salgono le quotazioni per una nomination all’Oscar.

Uscita U.S.A: 20 dicembre 2019

Uscita Canada: 9 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: 20 dicembre 2019 (Netflix)

Clemency - Still 1

19. Clemency

diretto da Chinonye Chukwu

Presentato con successo all’ultimo Sundance Film Festival dove ha vinto il Gran Premio della Giuria, Clemency ha tutti i numeri per entrare nella corsa agli Oscar complice uno script forte e diretto che affronta senza mezzi termini gli effetti psicologici derivanti dalle esecuzioni di condanne a morte da parte di una guardia carceraria interpretata da Alfre Woodard.

Uscita U.S.A: 27 dicembre 2019

Uscita Canada: 13 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: …………………………

OTHER CONTENDERS:

laundromat-800x242

20. The Laundromat (Netflix)

diretto da Steven Soderbergh

Cast di primo livello per l’ultima fatica di Steven Soderbergh (premio Oscar per la miglior regia per Traffic) che in The Laundromat dirige i premi Oscar Meryl Streep e Gary Oldman. La pellicola tratta da Secrecy World, l’opera letteraria scritta dal giornalista premio Pulitzer Jake Bernstein, ruota intorno all’indagine giornalistica che portò allo scandalo dei Panama Papers, una delle più grandi evasioni fiscali della storia per via del coinvolgimento di numerosi e autorevoli esponenti della vita politica e finanziaria internazionale.

Uscita U.S.A: 1 novembre 2019

Uscita Italia: 1 settembre 2019 (Festival di Venezia)

just mercy oscar 2020

21. Just Mercy (Warner Bros)

diretto da Destin Daniel Cretton

Il dramma giudiziario Just Mercy potrebbe conquistare la sensibilità degli Academy da sempre a favore dei film che si battono per i diritti civili. Nella pellicola si racconta la storia di un giovane avvocato (Michael B.Jordan) che si reca in Alabama per difendere i diritti di coloro che sono stati ingiustamente condannati. In suo soccorso si affianca  un avvocato locale (il premio Oscar Brie Larson) che cercherà di mettergli davanti agli occhi una triste verità sulle dinamiche della giustizia in un labirinto di manovre illegali e compromessi politici.

Uscita U.S.A: 10 gennaio 2020

Uscita Canada: 6 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia:Marzo 2020

the lighthouse

22. The Lightouse (A24)

diretto da Robert Eggers

Le affascinanti e inquietanti atmosfere create dal regista Robert Eggers per l’attesa pellicola in bianco e nero The Lighthouse potrebbero fare breccia nel cuore degli Academy proprio in virtù delle sue ambientazioni suggestive che omaggiano il cinema muto. Tra l’altro il film può vantare il prestigioso premio FIPRESCI vinto durante l’ultima edizione del Festival di Cannes. E’ la storia di due guardiani del faro (interpretati da Willem Dafoe e Robert Pattinson) stanziati in una remota e desolata isola del New England verso la fine dell’Ottocento.

Uscita U.S.A: 18 ottobre 2019

Uscita Italia……………………………..

the areonauts oscar 2020

23. The Aeronauts (Amazon)

diretto da Tom Harper

Una lotta epica per la sopravvivenza vissuta all’interno di una mongolfiera è la sfida dell’atteso film d’avventura The Areonauts che vede come protagonisti, ancora una volta insieme, il premio Oscar Eddie Redmayne e Felicity Jones dopo il successo ottenuto con il biopic La teoria del tutto.

Uscita U.S.A: 6 dicembre 2019

Uscita Canada: 8 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia:…………………………

motherless brooklyn

24. Motherless Brooklyn – I segreti di una città (Warner Bros)

diretto da Edward Norton

Secondo lungometraggio alla regia per il candidato all’Oscar Edward Norton, la cui pellicola chiuderà il prossimo New York Film Festival, entrando di diritto nell’Award Season. Al centro della trama, in una New York anni 50′, c’è un detective privato affetto dalla Sindrome di Tourette, che nonostante il suo ostacolo personale è chiamato a risolvere l’omcidio del suo amico mentore (interpretato da Bruce Willis). La pellicola è l’adattamento cinematografico del romanzo omonimo di Jonathan Lethem.

Uscita Canada: 10 Settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita U.S.A: 11 ottobre 2019 (New York Film Festival)

Uscita Italia: 7 novembre 2019

juliette-binoche-ethan-hawke-catherine-deneuve

25.The Truth

diretto da Kore-eda Hirokazu

Dopo il grande successo ottenuto l’anno scorso con il film Un affare di famiglia con cui non solo ha vinto la Palma d’Oro a Cannes, ma ha ottenuto anche la nomination agli Oscar nella categoria miglior film straniero, il regista Kore-eda Hirokazu considerato il Ken Loach giapponese, torna sul grande schermo con l’attesta pellicola The Truth, presentata all’ultimo Festival di Venezia. Al suo “servizio” un cast di attori famosi per il suo primo film in lingua inglese basato su una piece teatrale mai realizzata che egli scrisse 15 anni fa: una donna (Juliette Binoche) ritorna in Francia dopo aver letto la controversa autobiografia di sua madre, una famosa attrice che non ha mai accettato la fine della sua carriera (Catherine Deneuve). Nel cast spicca tra gli attori Ethan Hawke.

Uscita Giappone: 11 ottobre 2019

Uscita Canada: 9 settembre 2019 (Toronto International Film Festival)

Uscita Italia: 3 ottobre 2019