Per i prossimi Oscar, le previsioni per la categoria miglior attore non protagonista non sono mai state così ricche di sorprese e colpi di scena.

Complice i numerosi riconoscimenti cinematografici finora assegnati che permettono di individuare gli attori supporter che saranno i protagonisti della prossima Notte degli Oscar.

Inizialmente, nei primi mesi, si dava per possibile un testa a testa tra l’anti-divo Tom Hardy per The Revenant e il veterano Kurt Russel per The Hateful Eight. Da allora però le cose sono decisamente cambiate.

Complice i premi assegnati dai critici di New York (compresi i premi on line), di Boston e di Los Angeles che hanno assegnato il premio come miglior attore non protagonista allo “shakesperiano” Mark Rylance per il suo ruolo nel film Il ponte delle spie di Steven Spielberg.

A tallonare una sua possibile vittoria ci sarebbe una (si fa per dire) sorpresa di questa appassionata Award Season, e cioè Sylvester Stallone che potrebbe ricevere una nominations all’Oscar per il film Creed, per il quale ruolo ha già vinto il National Board of Review e i premi on line assegnati dai critici di Boston.

Tra i due litiganti però avanza gradualmente Paul Dano, il quale oltre ad aver vinto il Gotham Independent Film Awards come miglior attore non protagonista per Love and Mercy, ha convinto i critici di  Boston e ha vinto il premio assegnato dai critici on line di New York nella categoria migliore attore protagonista.

Nella cinquina dei possibili candidati agli Oscar nella categoria supporter resiste Michael Keaton per Spotlight dopo aver vinto il premio come miglior attore assegnato dalla New York Film Critics Circle Award.

Per l’ultimo posto “vacante” in questa categoria sarà un testa a testa tra Mark Ruffalo per Spotlight, Tom Hardy per The Revenant e Idris Elba per , Beasts of No Nation che però non hanno ancora conquistato alcun riconoscimento tra i premi dell’Award Season. Senza contare che tra questi potrebbero “insinuarsi” Michael Shannon (99 Homes) e Brendan Gleeson (Suffragette) che hanno rispettivamente vinto il Los Angeles Film Critics Award e il Biritish Independent Film Award.

Ecco di seguito la lista delle previsioni nella categoria miglior attore non protagonista per gli Oscar 2016:

1. Mark Rylance (Il ponte delle Spie)

2. Sylvester Stallone (Creed)

3. Paul Dano (Love and Mercy)

4. Michael Keaton (Spotlight)

5. Mark Ruffalo (Spotlight)

 

6. Idris Elba (Beasts of Nation)

7. Tom Hardy (The Revenant)

8. Michael Shannon (99 Homes)

9. Brendan Glesson (Suffragette)

10. Jeff Daniels (Steve Jobs)

11. Harvey Keitel (Youth)